1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4411061
    L'ex attaccante interista riceve il premio con quindici anni di ritardo

    Nella vita ci vuole pazienza. Lui ha aspettato 15 anni. Da scintillante «Cobra» è passato a modesto «Ramarro». Da jugoslavo è diventato macedone. Ma ieri Darko Pancev ha ottenuto il suo riconoscimento. La Scarpa d'oro, il premio assegnato ogni anno dal giornale France Football al bomber più prolifico di tutti i campionati europei, che il centravanti di Skopje vinse nella sua stagione magica: il '90-91 con la Stella Rossa Belgrado. Un campionato da 34 gol, una coppa dei campioni conquistata per 5-3 ai rigori contro l'Olimpique Marsiglia con il tiro decisivo segnato dal «Cobra». Poi anche la coppa intercontinentale vinta per 3-0 sul Colo Colo, con Pancev ancora a segno.

    Quel premio gli era stato assegnato ma mai consegnato. Il giornale francese aveva dubbi sulla regolarità di alcuni dei gol attribuiti al centravanti della Stella Rossa (84 totali in tre stagioni in maglia biancorossa). Dopo numerosi e lunghissimi controlli ieri Michel Platini, vicepresidente dell'Uefa, ha premiato con la Scarpa d'oro 1991 Darko Pancev. I 34 gol alla fine erano 34. Quelle reti che gli valsero le attenzioni dell'Inter. Il presidente Ernesto Pellegrini lo comprò a Osvaldo Bagnoli. Ma la sua parentesi italiana si chiuse senza bagliori: 12 presenze e una sola rete nel '92-93, sette apparizioni e due gol nel '94-95.


    Grande Darko :asd:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4411063
    Donnie Darko Pancev, detto il Cobra.

    Il Cobra Con la Coppa Dei Campioni, il Cobra mattatore e Campione Intercontinetale contro l'arcigno Colo Colo, il Darko trascinatore e CapoCannoniere della Stella Rossa...(FORZA STELLA, la Champions s'avvicina)

    IL Darko, mio ultimo vero idolo in nerazzurro...
    Una Classe da Antiquariato del Calcio.

    19 Presenze in campionato e 9 in Coppa del Mancio: 10 gol in tutto.

    3 gol alla Reggiana, il 26 agosto 1992 in Coppa Italia. Era l'esordio di Darko con la maglia dell'Inter. 4 a 3 a Reggio Emilia. Supertripletta di Pancev.
    Il 2 settembre 1992, una settimana dopo, il Cobra mise due golazi nella porta, guarda un po', ancora della Reggiana.
    Pancev ha messo a segna la meta` (5) dei gol (10) segnati in 3 anni di Inter. . .Nelle prime due partite ufficiali disputate, e contro la misma Avversaria. Un idolo inestimabile.

    Era il Bomber, nel 92-93, di un'Inter che suonava pressapoco cosi`:

    Zenga
    Bergomi Ferri Battistini Orlando
    Bianchi Berti Manicone Fontolan
    Sosa Pancev.

    Parteciparono anche De Agostini, Desideri, Sammer, Shalimov e Toto` Schillaci.

    Pancev fini` anche Lui secondo, a 4 punti dal Bilan. Considerato il minidistacco trattossi sicuramente di uno scudetto Vinto da Noi e Scippato dai cuginastri.
    I due derby finirono 1-1.
    All'andata segno` -in nero- LENTINI...al ritorno pareggio` Gullit a 5 min. dal termine

    Pancev siglo` il suo gol il 31 gennaio 1993, nel 2-2 casalingo contro l'Udinese.

    Oggi...13 anni dopo...Donnie Darko Pancev permette all'Inter di esultare ancora una volta in questo 2006 nerazzurro:

    Annoveriamo una Scarpa d'Oro fra i Nostri SuperBeneamatiCampioni di Sempre !!!
    :banana: :banana: :banana: :banana:

  Data a Pancev la Scarpa d’oro del 1990-91

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina