1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4413015
    I tifosi protestano: la proprietà invece di intervenire si defila. Alla vigilia del tradizionale appuntamento di Villar Perosa (domani con il Piacenza) cresce l’inquietudine sugli assetti futuri della società. E si riaffaccia l’idea dell’azionariato popolare.

    Due mesi di silenzio da parte della proprietà, sessanta lunghi giorni in cui la Juventus ha cambiato volto, pelle e anche categoria senza che un membro della famiglia Agnelli intervenisse in prima persona. L’ultima volta che John Elkann ha preso la parola risale al 14 giugno, nella conferenza in cui ha presentato la lista del futuro Consiglio di Amministrazione e si è fatto fotografare con la sciarpa bianconera al collo in mezzo a una rappresentanza di tifosi. Poi il nulla. Vabbé che la nuova dirigenza ha sempre agito in stretto contatto con Gianluigi Gabetti, presidente dell’Accomandita a cui fa capo anche l’azienda Juventus. Ma intanto le voci di disimpegno da parte della Famiglia crescono e si allunga la nube nera sopra la testa del club.

    Da settimane Libero sta conducendo una campagna in cui sostiene che la società verrà risanata per poi essere venduta, le ipotesi di compartecipazioni non sono state mai smentite dalla nuova dirigenza e anche tra i tifosi, quelli che più hanno il polso della situazione, proliferano le proposte di azionariato popolare o di cessione.« Non ci sarà mai una Juve senza Agnelli » hanno ribadito a più riprese i giovani della Famiglia e i vertici del gruppo, da Gabetti a Luca Cordero di Montezemolo. Bisogna capire però in quale modo i rampolli sono vicini al club e alla squadra. Domani potrebbe essere l’occasione giusta per dimostrare l’attaccamento a una maglia e a un colore che per il capostipite Giovanni Agnelli rappresentava una delle più forti passioni della vita. La Juventus sale a Villar Perosa per un appuntamento con la storia e con la tradizione, un impegno che il presidente Giovanni Cobolli Gigli non ha voluto cancellare dal calendario estivo bianconero. E parte il toto scommessa su chi assisterà a bordo campo alla partitella.

  Juve, allarme Agnelli

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina