1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4413800
    Federcalcio: «Abbiamo girato all’Ufficio Inchieste gli esposti dei tifosi juventini».

    Tranquilli, nulla è sta_to insabbiato o smarrito: la Fe_dercalcio risponde così ai tifo_si della Juventus che, uniti dalla frequentazione del sito www.orgoglioinbianconero.it
    hanno inviato alla procura di Roma un esposto contro il commissario Guido Rossi, ac_cusandolo di non avere repli_cato in tempi brevi alle tante lettere spedite in via Allegri per chiedere un nuovo proces_so contro l’Inter in merito al_l’illecito tesseramento di Alva_ro
    Recoba nella vicenda dei falsi passaporti. «In Figc sono arrivate due lettere che sono state tempestivamente smi_state all’ufficio di competenza, nella fattispecie l’Ufficio inda_gini », fanno sapere in via infor_male, puntualizzando che sono decine le denunce e i ricorsi giunti da quando è cominciata la gestione Rossi e che, consi_derato lo stato d’emergenza le_gato a calciopoli, un minimo di pazienza è indispensabile.

    Nell’esposto, si fa riferimen_to pure a un’intervista rila_sciata dall’ex terzino neraz_zurro Grigorios Georgatos a un giornale greco, nella quale accusava alcuni dei suoi ex compagni di aver fatto uso di anabolizzanti. L’Inter smentì con decisione le affermazioni di Georgatos e tutto finì lì. Per_ché, si domandano i tifosi ju_ventini, non è stato aperto un fascicolo per approfondire un tema tanto delicato e che ha visto coinvolta la loro squadra in seguito all’inchiesta aperta da Raffaele Guariniello?

    Questo, in ogni caso, è un di_scorso che difficilmente avrà un seguito, così come le la_mentele rivolte al presidente del Coni, Gianni Petrucci, per il passato di Rossi all’in_terno del Consiglio di ammini_strazione dell’Inter. Sull’altro versante, pronto alla replica Sergio Colautti, 56 anni di Monfalcone in provin_cia di Gorizia, che, con il figlio, si occupa di costruzione di si_tiweb. Grande tifoso juventino è lui che ha presentato l’espo_sto alla Procura della Repub_blica di Roma che ha spinto la Figc a riaprire il caso del pas_saporto falso di Recoba.
    «Sono molto contento che la Federazione abbia preso in considerazione la mia azione. Credo che a questo punto qual_cosa dovrà accadere e che, così come si è agito nei confronti della Juventus, ora toccherà all’Inter andare davanti ai giu_dici ».


    alla fine la Giuve torna in A e l'Inter va in B!:asd: :asd:

  Caso Recoba: Borrelli indaga

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina