1.     Mi trovi su: Homepage #4416917
    ONTECARLO, 25 agosto 2006 - Poteva andare meglio. Lo splendido sole monegasco non ha sorriso più di tanto alle quattro squadre italiane conteggiate nel sorteggio di coppa Uefa. E neanche a Trapattoni, santone nostrano delle panchine adesso alla guida degli austriaci del Salisburgo. Le italiane hanno intatta la possibilità di centrare l’en plein, ma considerando che erano tutte teste di serie potevano trovare avversari meno impegnativi.
    Prima di addentrarci nel dettaglio tecnico una richiesta: ci auguriamo che le nostre formazioni onorino il prestigioso impegno, che il Livorno affronta da matricola e Chievo e Palermo con poca esperienza internazionale alle spalle, schierando le migliori formazioni possibili, pur sapendo che il campionato resterà il loro obiettivo primario. Due anni fa il Parma schierò in semifinale una formazione di ragazzini destinati alla sconfitta: sarebbe il caso di evitare sgradevoli bis. Ma analizziamo il borsino delle azzurre, in ordine di qualità delle avversarie.
    PALERMO - Quella con il West Ham è forse la sfida più intrigante dell’intero primo turno di Uefa. I londinesi (ex squadra di Di Canio, una fucina di talenti che ha lanciato Lampard, Defoe e Joe Cole)sono una formazione ostica, la peggiore che poteva capitare ai rosanero dopo il presorteggio (erano stati costituiti otto gironi da dieci squadre, con 5 teste di serie ciascuno, a cui oggi sono state abbinate le 5 squadre del raggruppamento). Gli Hammers schierano in difesa Anton Ferdinand, fratello di Rio, centrale del Manchester e della nazionale inglese. Occhio in attacco a Bobby Zamora, cresciuto giocando da bambino con John Terry, capitano del Chelsea, e ora capocannoniere della Premier League, con tre gol dopo le prime due uscite. E poi c’è l’eterno Teddy Sheringham, età da allenatore, ma classe senza tempo. I rosanero giocheranno la prima all’Upton Park, un piccolo vantaggio.
    CHIEVO - Il Braga è un avversario insidioso più di quanto dica il curriculum internazionale dei portoghesi. Che hanno allestito una squadra ambiziosa. In attacco spicca il ciuffo biondo dell’eterno Joao Pinto :asd: . Prima in trasferta. Serve un pronto riscatto dopo la delusione di Champions.
    PARMA - Alzi la mano chi conosce il Rubin Kazan :confused: . Questa sconosciuta squadra russa preoccuperà la squadra di Pioli solo per motivi climatici, ma le temperature non dovrebbero essere già troppo rigide il 14 settembre. Prima fuori casa.
    LIVORNO - La matricola è quella che ha pescato meglio dall’urna del Pricipato. I carneadi austriaci del Pasching non dovrebbero rappresentare ostacolo insormontabile per Lucarelli e compagni. Spinelli all’uscita dal Grimaldi Center aveva un sorriso radioso. Difficile dargli torto.
    LE ALTRE - Poche le partite di cartello. Interessanti Celta-Standard Liegi, Besiktas-Cska Sofia, Slavia Praga-Tottenham e Dinamo Zagabria-Auxerre. Il Salisburgo del Trap è stato accoppiato con i temibili inglesi del Blackburn, mentre il Siviglia di Maresca, impegnato stasera nella Supercoppa contro il Barcellona, esordirà contro i modesti greci dell’Atromitos.
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  2.     Mi trovi su: Homepage #4416918
    1. FC Chornomorets Odesa (UKR) - Hapoel Tel-Aviv FC (ISR)
    2. SC Braga (POR) - AC Chievo Verona (ITA)
    3. FC Levadia Tallinn (EST) - Newcastle United FC (ENG)
    4. Molde FK (NOR) - Rangers FC (SCO)
    5. R. Standard de Liège (BEL) - RC Celta de Vigo (ESP)
    6. Maccabi Haifa FC (ISR) - PFC Litex Lovech (BUL)
    7. Derry City FC (IRL) - Paris Saint-Germain FC (FRA)
    8. Hertha BSC Berlin (GER) - Odense BK (DEN)
    9. Legia Warszawa (POL) - FK Austria Wien (AUT)
    10. Panathinaikos FC (GRE) - FC Metalurg Zaporizhya (UKR)
    11. FC Lokomotiv Moskva (RUS) - SV Sulte Waregem (BEL)
    12. AC Sparta Praha (CZE) - Heart of Midlothian FC (SCO)
    13. Fenerbahçe SK (TUR) - Randers FC (DEN)
    14. FC Salzburg (AUT) - Blackburn Rovers FC (ENG)
    15. FC Schalke 04 (GER) - AS Nancy-Lorraine (FRA)
    16. Ethnikos Achnas FC (CYP) - RC Lens (FRA)
    17. FC Slovan Liberec (CZE) - FK Crvena Zvezda (SCG)
    18. AZ Alkmaar (NED) - Kayserispor (TUR)
    19. FC Rubin Kazan (RUS) - Parma FC (ITA)
    20. Brøndby IF (DEN) - Eintracht Frankfurt (GER)
    21. Atromitos FC (GRE) - Sevilla FC (ESP, holders)
    22. Beşiktaş JK (TUR) - PFC CSKA Sofia (BUL)
    23. Vitória FC (POR) - SC Heerenveen (NED)
    24. Olympique de Marseille (FRA) - FK Mladá Boleslav (CZE)
    25. Åtvidabergs FF (SWE) - Grasshopper-Club (SUI)
    26. AFC Rapid Bucuresti (ROU) - CD Nacional (POR)
    27. Trabzonspor (TUR) - CA Osasuna (ESP)
    28. FC Basel 1893 (SUI) - FK Rabotnicki (MKD)
    29. West Ham United FC (ENG) - US Città di Palermo (ITA)
    30. Feyenoord (NED) - PFC Lokomotiv Sofia (BUL)
    31. MFK Ružomberok (SVK) - Club Brugge KV (BEL)
    32. FC Sion (SUI) - Bayer 04 Leverkusen (GER)
    33. FK Partizan (SCG) - FC Groningen (NED)
    34. Skoda Xanthi FC (GRE) - FC Dinamo 1948 Bucuresti (ROU)
    35. SK Slavia Praha (CZE) - Tottenham Hotspur FC (ENG)
    36. IK Start (NOR) - AFC Ajax (NED)
    37. FC Artmedia (SVK) - RCD Espanyol (ESP)
    38. Wisła Kraków (POL) - Iraklis FC (GRE)
    39. AS Livorno Calcio (ITA) - SV Pasching (AUT)
    40. NK Dinamo Zagreb (CRO) - AJ Auxerre (FRA)
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"

  Sorteggi coppa UEFA

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina