1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4426581
    Miniriscatto Usa, Argentina k.o.
    Nella finale iridata per il terzo posto gli statunitensi battono i sudamericani 96-81. Quinto posto per la Francia: superata la Turchia 64-56


    SAITAMA (Giappone), 2 settembre 2006 - Un altro bronzo per gli Stati Uniti, dopo quello di due anni fa ad Atene. E’ Dwyane Wade, con 32 punti, a stroncare la resistenza dell’Argentina, battuta 96-81, che non sopravvive alla partitaccia di Manu Ginobili in caduta libera (10 punti, 2/9, utilizzato solo 19’), che dopo la terribile serata al tiro con la Spagna non ha più le gambe per stare in campo. La finalina mondiale parte con l’intesità di un’esibizione, gli Usa giocano qualche minuto difendendo con una zona disastrosa e la qualità del gioco collettivo argentino ha il sopravvento (Scola, 12 punti nei primi 6’13", 15-21). Ma l’Argentina ha la forza di allungare solo col secondo quintetto: Carlos Delfino segna 11 dei primi 13 punti del 2° quarto, e con Prigioni in regìa e Hermann, arriva il massimo vantaggio (34-43).

    Gli Usa reagiscono, con Anthony e James, ma è soprattutto l’Argentina a spegnersi, anche quando rientrano i titolari. Ginobili dà tutto sull’ultimo vantaggio (46-49), ma, al 12-3 americano, seguono terzo e quarto fallo di Scola a inizio ripresa. La pressione degli olimpionici è quasi nulla, giocano di posizione anche n difesa, e quando si rifugiano a zona, Wade (13/17 al tiro, 3/3 da 3) non si ferma più. Sono lui e James (20 punti, 9 rimbalzi, 7 assist), che acquista un paio di volta velocità regalando dei numeri da copertina, a spezzare la gara definitivamente a inizio dell’ultimo quarto, dopo un tentativo di resistenza argentina con Nocioni (79-70).

    Due triple del campione Nba portano al massimo vantaggio (91-75) mentre Anthony, stavolta tira male (15, ma con 6/17 e 1/6 ai liberi). Finisce con una strana cerimonia di premiazione: domenica non ci sarà un podio, il bronzo è stato consegnato oggi. Se gli Stati Uniti sono all’inizio di un processo che dovrebbe riportarli all’oro a Pechino, l’Argentina ha iniziato una parabola discendente. Il primo ad ammetterlo è Ginobili, che non assicura la sua presenza ai Panamericani 2007 che qualificheranno all’Olimpiade.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4426582
    le squadre latine hanno bisogno di motivazioni
    magari in una partita più importante della finale 3° 4° la partita sarebbe stata più combattuta, anche se ho visto l'Argentina giocare male contro la Spagna

    In verità anche la Spagna ha giocato male, è stata una partita bruttina, anche se Lauro & Co. urlavano al miracolo cestistico ogni minuto

  Mondiali Basket: Riscatto USA, Argentina K.O

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina