1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4431003
    Juve, malumori nello spogliatoio
    Da Zanetti a Nedved, facce scontente
    A due giorni dal via del campionato in casa Juventus il clima non è dei più sereni. Cristiano Zanetti, in conferenza stampa, non nasconde un certo disagio. "Per me non è stato facile accettare la nuova situazione - ha spiegato - Ho lasciato l'Inter per una Juve vincente e mi ritrovo in serie B". Anche Pavel Nedved non è sereno. "Da tre giorni corro come un deficiente" ha sbottato mercoledì a fine allenamento.


    In casa Juventus si respira aria pesante: c'è tanta amarezza da parte di molti giocatori alle prese con il peso di una Serie B da affrontare con tanto di penalizzazione. C'è tanta rabbia per le stelle e per i nuovi arrivati che speravano di affrontare altri tipi di avversari con altre motivazioni. Cristiano Zanetti prima, Pavel Nedved poi. L'estate infuocata per i bianconeri non sembra ancora finita. Il centrocampista ex Inter, voluto dalla vecchia dirigenza e dal vecchio tecnico Capello, si ritrova a lottare per obiettivi diversi. Non nasconde la propria delusione in conferenza stampa, senza ammettere comunque che la scelta fatta si è rivelata errata. Questione di stile. Quello stile che Nedved, nel corso dell'allenamento di mercoledì, ha inspiegabilmente perso. Il ceco, al termine della seduta, si è tolto le scarpette e le ha lanciate a terra. Poi una frase urlata con tutta la rabbia in corpo: "Da tre giorni corro come un deficiente".

    Non si capisce chi sia il destinatario del messaggio, ma nel giro di pochi minuti il giocatore, scrive Tuttosport, si rinfresca le idee sotto la doccia. Forse Nedved ha soltanto voglia di giocare dopo un'estate così tribolata, per dare un senso alla stagione sportiva senza pensare a tribunali, sentenze e scandali. Un pensiero che avvolge anche tanti altri calciatori, ansiosi di buttarsi alle spalle tutti i problemi di questo periodo così negativo.
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog

  Anche Nedved si è stancato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina