1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4443490
    Lun 18 Set, 11:20 PM

    Dopo lo stentato esordio nella gara con il Livorno, qualcuno aveva persino messo in discussione l''utilita'' del suo acquisto e il suo reale valore. Invece sono bastate appena due gare da protagonista (con lo Shakhtar e con il Siena) e due reti a Pizarro per azzittire tutti gli scettici. Il centrocampista cileno e'' l''uomo che mancava alla Roma di Spalletti, quello che puo'' far fare il definitivo salto di qualita'' ai giallorossi. E, per assurdo, chi sembra rendersene conto solo adesso e'' proprio chi lo ha lasciato andare via con un po'' troppa superficialita''. Mancini, visto l''infortunio occorso a Cambiasso, e'' costretto a ridisegnare la squadra ogni domenica, con risultati finora nemmeno troppo brillanti. E mercoledi all''Olimpico andra'' in scena, nel primo turno infrasettimanale del campionato, la sfida tra nerazzurri e giallorossi.

    Il passato recente contro il presente, e molto probabilmente, il futuro di David Pizarro. "Adesso siamo una squadra che tutti vogliono battere - ha detto il cileno ai microfoni di Roma Channel -. Sara'' una partita importante per noi, per tanti motivi. Come andra'' e come andra'' in generale il nostro campionato dipendera'' solo da noi. I presupposti per essere davanti all''Inter ora e alla fine ci sono, ma dobbiamo essere umili e lavorare. Non abbiamo ancora fatto nulla".

    Quello con i nerazzurri sara'' dunque un primo piccolo esame: "Sulla carta l''Inter e'' fortissima: per ogni ruolo ha due giocatori dello stesso livello. Quest''anno deve vincere sul campo per forza visto quello che ha fatto Moratti - ha dichiarato Pizarro -. Noi dobbiamo metterci tanta concentrazione e sperare di avere smaltito la fatica della gara di Siena".

    E intanto Spalletti annuncia: "Totti non andra'' in Nazionale"

    Oggi il commissario tecnico, Roberto Donadoni, era a Trigoria per valutare lo stato di forma degli azzurri della Roma. E probabilmente per convincere Totti a tornare il prima possibile in Nazionale. L''esito dell''incontro e'' stato reso noto dal tecnico giallorosso, Luciano Spalletti: "Ora come ora Francesco non tornera'' in azzurro - ha raccontato l''allenatore della Roma a Sky -. Io non ho assistito al loro colloquio, ma dopo pranzo ho parlato col c.t. e questo e'' quello che e'' venuto fuori. Francesco si sta curando e si sta gestendo bene. Ha timore di non poter dare il massimo alla Nazionale e quindi ci sta pensando".

  Pizarro avverte l'Inter: "La Roma restera' prima a lungo"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina