1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4444783
    Mer 20 Set, 9:56 AM


    Esplode lo scandalo in Inghilterra: un programma della BBC ha rivelato martedi` un sistema di tangenti. `Pagamenti illegali`, cosi` li chiama il sito della piu` importante e autorevole rete televisiva inglese, che durante il programma `Panorama` ha mostrato alcuni filmati sotto copertura. In uno di questi video due agenti di mercato confermano di aver pagato tangenti a Sam Allardyce, allenatore-manager del Bolton, formazione della Premier League (la serie A) britannica, nonche` potenziale sostituto del ct della Nazionale, Eriksson, ai tempi del suo addio. I soldi gli sarebbero stati offerti per favorire il trasferimento di alcuni giocatori.

    Il tecnico ha negato qualsiasi coinvolgimento, ma la Federcalcio inglese ha subito richiesto alla BBC tutte le prove in suo possesso, per investigare su `ogni possibile infrazione dei regolamenti`. Anche lo stesso Bolton ha fatto sapere che prendera` in esame i filmati, riservandosi di prendere provvedimenti in un secondo momento.

    Oltre ad Allardyce sono coinvolti dai filmati di `Panorama` anche il boss del Portsmouth Harry Redknapp e il suo vice di allora, Kevin Bond, segretamente ripreso mentre ammette di considerare l`ipotesi di accettare denaro da parte di una nuova agenzia di procuratori. Tutti i protagonisti della vicenda hanno negato fortemente, cosi` come il Chelsea, finito in questo polverone per un video che mostra il direttore del settore giovanile, Frank Arnesen, in comportamenti poco etici nel tentativo di assicurarsi la stella 15enne del Middlesbrough, Nathan Porritt.

    In tutto sarebbero 18 i manager, presenti e passati, che la BBC, a quanto rivela il programma `Panorama`, sarebbe pronta a `incastrare` per aver accettato bustarelle. Il ministro dello sport inglese, Richard Calborn, ha spiegato che e` `necessario difendere l`integrita` dello sport, ci sono regole chiare per agenti e manager` .

  2.     Mi trovi su: Homepage #4444786
    Veleno Sheva: "Inglesi sono onesti"
    Ma la critica lo stronca:"Meno sfilate"
    Vita difficile quella di Shevchenko in Premier League. L'ucraino, sbarcato al Chelsea in estate, ha sin qui deluso e la critica inglese lo ha già stroncato. Dopo l'incontro con Tiger Woods, la sfilata per Armani e le tantissime copertine, il "Mail" titola "Please Sheva, meno alta moda e più tiri in porta". Ma lui assicura: "Qui sono felice" e lancia una frecciata all'Italia: "Gli inglesi mi piacciono perché sono onesti".

    Coccolato in Italia fino all'eccesso, Andriy Shevchenko deve aver già capito che la musica è cambiata. Il suo inizio al ralenty nell'attacco "blues" ha già sollevato critiche ficcanti nel Regno Unito, dove all'ucraino viene contestato l'eccessivo protagonismo fuori dal campo. Un po' ovunque campeggiano le foto dell'ex milanista nei suoi momenti extra-calcistici: dall'incontro con Tiger Woods della scorsa settimana alle sfilate per Armani alle foto di copertina che non si contano più, da solo o insieme alla moglie Kristen. Niente di male, se non fosse che sul rettangolo verde, invece, le luci della ribalta si spengono e del campione costato oltre 50 milioni di euro non c'è traccia. "Plaese Sheva, meno alta moda, più tiri in porta" va giù duro il "Mail" e anche Mourinho ammette di volere di più all'attaccante ucraino.

    E lui? Il diretto interessato non fa una piega. "Qui sono felice, mi piace tutto di Londra. L'ambiente, il rispetto della gente per la mia privacy". Non manca la stoccata velenosa all'Italia. "Gli inglesi mi piacciono perché sono onesti". Onesti sì, anche nelle critiche. Sheva se lo ricordi bene...

    (www.tgcom.it)

    -----------

    :confused:
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4444787
    'Prese sul serio le accuse di corruzione in Premier League'

    LONDRA, 20 SET - La Federcalcio inglese (FA) ha deciso di aprire un'indagine dopo che un reportage della Bbc ha denunciato un giro di corruzione. La FA 'prende sul serio le accuse di corruzione e ha deciso di aprire due inchieste, una delle quali insieme con la Premier League', fa sapere in un comunicato la Federazione.L'associazione allenatori ha frattanto smentito le accuse del programma, affermando che non ci sono prove per avvalorare la tesi del giro di tangenti.

  Bbc svela corruzione in Inghilterra

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina