1.     Mi trovi su: Homepage #4444984
    Lo scorso venerdi il presidente esecutivo della Bwin, nuovo main sponsor del Milan, è stato tratto in arresto insieme ad un collega con l'accusa di violazione della legge francese sul gioco d'azzardo. Manfred Bodner si trovava a Monaco per concludere un contratto con la squadra del Principato: il suo arresto è durato comunque poche ore grazie al pagamento di una cauzione di 300.000 euro. Il Milan si è sentito in dovere di pubblicare una precisazione sul caso da parte della stessa società di scommesse austriaca: "Le modalità dell'arresto non sono in alcun modo proporzionate all'accusa. A parte il fatto che le leggi francesi sul gioco risalgono al 19mo secolo e quindi non forniscono regolamentazione per il gioco online, l'arresto dei nostri dirigenti in occasione di una conferenza stampa è stato totalmente sproporzionato. Bwin poi non ha sedi in Francia, è una società pubblica quotata, sottoposta ai controlli".

  Milan: il suo nuovo sponsor nei guai con la legge francese

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina