1.     Mi trovi su: Homepage #4445799
    "Giochiamo per il 1° o 2° posto"
    Gianluigi Buffon non ha alcun dubbio e scopre le carte: "Sono convinto che se anche la penalità dovesse rimanere di -17 dopo l'arbitrato, noi potremmo salire in Serie A direttamente". Il portiere della Juventus è il primo giocatore bianconero a parlare apertamente di serie A: "Noi giochiamo per il primo o per il secondo posto. Non sarà semplice, ma vedendo questo inizio di campionato sappiamo che possiamo farcela".

    Sabato scorso la Juventus si è ritrovata alla grande a Crotone, suscitando comunque nuovi interrogativi: i veri bianconeri sono quelli che hanno pareggiato alla prima a Rimini, o quelli che hanno giocato e vinto contro Vicenza e Crotone? "La verità è questa: sia contro il Napoli in Coppa Italia, che a Rimini, non siamo scesi in campo con l`approccio giusto alla B. E' stato un discorso di mentalità: abbiamo capito che cosa significa, e si sono visti già i risultati. Non bisogna mai mollare dal punto di vista mentale, perché anche in B rischi di pagarla cara. Comunque in ogni caso tutti quanti adesso abbiamo la concentrazione e le motivazioni giuste".

    E allora si torna al discorso della promozione diretta. Buffon, semiserio, spiega: "Ho fatto dei calcoli e una certezza c'è: ci salviamo... No, sono convnto che anche se l`Arbitrato dovesse confermare il -17, potremmo facela. Non sarà facile, comunque".

    Che differenze ci sono tra il massimo campionato e la cadetteria? "Io, sinceramente, sono rimasto anche in B perché delle volte è giusto cambiare un po', provare delle esperienze nuove - dichiara il portiere Campione del Mondo - Ormai in A conoscevo già tutti gli stadi, i campi, le tifoserie, sapevo prima quale sarebbe stato l'insulto dedicato a me. Invece qui ogni volta è un'esperienza nuova: a Rimini un po' sono stato fischiato e un po' applaudito. E addiritura sabato a Crotone ho sentito anche un coro in mio sostegno: in trasferta non mi era mai successo in vita mia di riceverne durante i 45' sotto la Curva avversaria".

    (www.tgcom.it)

    --------------------------

    Grande GIGI.....!!!!!!!!!!!!!

    :approved:
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4445800
    Originally posted by Vittore
    "Giochiamo per il 1° o 2° posto"



    gigi gli applausi te li facciamo anke se eviti di fare dichiarazioni-caxxate come queste.......sii realista :rolleyes:



    Cordinamento I.N.S.I (Io Non Sono Interista)

    -Simo_Juve-Tony Manero-Giovanni1982-Knaz-Kaiserniky-Massituo-SCA-TTANTE-Joey (gemell.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4445802
    Originally posted by maxubs
    La Juve restera' in B e BASTA !

    A meno che non le diano 10 punti di premio per non essere ricorsa al TAR oppure andra' in A se giochera' altre partite 39 partite con squadre satellite, asservite come il CROTONE ...



    pensa ai due punti che avete e che non dovreste avere.....grazie al rigore inesistente e per di più a tempo scaduto....
    complimentoni !


    ....e non guardare a casa degli altri !
  4.     Mi trovi su: Homepage #4445803
    Buffon: “Siamo una squadra fantastica”

    “In tutta sincerità, quest’anno gioco volentieri in serie B: dopo dodici anni di A, conosco tutti gli spogliatoi, le squadre, i giocatori e i tifosi! Qui invece è tutto nuovo e l’accoglienza che ho ricevuto su tutti i campi è stata calorosa come speravo. Per me è una vittoria personale”. Gigi Buffon ormai si è perfettamente calato nella nuova realtà, è concentrato sul lavoro, convinto più che mai della forza della Juve e della sua scelta: “Ho fatto qualche calcolo e, anche se siamo fortemente penalizzati, sono convinto che potremo guadagnare punti sufficienti per centrare la promozione. Siamo una squadra fantastica, ce la possiamo fare. Se sono invidioso dei colleghi che giocano in A? Non sono una persona invidiosa, per natura. E poi onestamente se la Juve fosse in serie A, con Inter e Roma penalizzate, con il Milan in B, e vincessimo lo scudetto, il titolo non avrebbe comunque lo stesso valore. Lo dico con assoluta serenità e credo che tutti possano essere d’accordo”.

    Oltretutto per un portiere la serie B presenta degli aspetti interessanti: “Sì, perché spesso non conosci tutti i giocatori che hai di fronte. E’ un po’ come quando in Nazionale ti capita di incontrare squadre meno blasonate e non sai se l’attaccante avversario è mancino o destrorso. Dei sempre stare all’erta”. Gigi si concentra poi sul prossimo impegno di campionato contro il Modena: “Ho visto solo la loro prima partita, quando hanno perso in casa contro il Verona, ma so che sono comunque un’ottima formazione da diversi anni. Hanno perso qualcosa con la partenza di Bucchi, ma possono contare su un attaccante valido come Colacone”.

    Sabato i bianconeri dovranno confermare i progressi fatti vedere contro il Crotone, dove il nuovo arrivato Jean Alain Boumsong ha fatto vedere le sue qualità: “Ha ottime qualità tecniche e fisiche – spiega Buffon – dobbiamo semplicemente aiutarlo ad adattarsi allo stile di gioco italiano. Già contro il Crotone ha giocato benissimo, sia in difesa che in attacco e sono sicuro che diventerà un grande giocatore. Si impegna più di ogni altro, ha già imparato più di cento parole in italiano e questo denota grande rispetto per il paese nel quale ha scelto di vivere”. Se Boumsong è una felice scoperta per Gigi, Camoranesi è una certezza: “Mauro è sempre stato il primo ad aiutare la squadra. E’ un bravissimo ragazzo, ogni anno ci ha sempre permesso il salto di qualità e sarà così anche quest’anno”.
    "E` giusto che la societa` chieda aun giocatore di restare per non svalutare il marchio Juventus e la Juventus stessa. Bisogna poi venirsi incontro un po` da una parte e un po` dall`altra. Io ho fatto la scelta di rimanere, anche se avevo delle alternative e anche se non so che cosa faro` in futuro. E` inutile parlarne ora. Camoranesi e` rimasto, ma ha 30 anni e magari era anche giusto che chiedesse di andarsene. Pero` icordiamoci che la societa` fa dei sacrifici per tenere della gente come lui e me: non siamo pagati con un piatto di lenticchie".


    -------------------

    :cry: :approved:

  Buffon: "In serie A direttamente"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina