1.     Mi trovi su: Homepage #4447610
    L'arbitro travolto dalla vicenda di calciopoli si dice 'schifato' per essere stato pedinato, intercettato e controllato. E chiama in causa anche il patron nerazzurro: 'L'Inter faccia un campionato da sola, giochi da sola, almeno vincerà tutte le partite senza che nessun arbitro la possa danneggiare'

    Roma, 23 settembre 2006 - Lo scandalo intercettazioni si incrocia con calciopoli. Massimo De Santis, l'arbitro condannato per la bufera che ha investito il mondo del pallone, si dice 'schifato' per essere stato pedinato, intercettato e controllato nell'ambito della cosiddetta 'Operazione ladroni', uno dei dossier venuti alla luce nell'inchiesta sulle intercettazioni Telecom: e tira in ballo il patron dell'Inter Massimo Moratti.

    ''Inizialmente - ha detto De Santis al Tg5 - quando abbiamo saputo di questa operazione messa in atto da Moratti - perche' dalle parole di Moratti abbiamo saputo questo, e quindi di conseguenza da Pirelli e da questo investigatore Cipriani - siamo rimasti veramente schifati da questa situazione. Uso un termine un po' forte pero' devo dire che oggi, a fronte di quello che sto pagando, professandomi sempre innocente, tutto questo mi ha procurato veramente un senso di ribrezzo. Soprattutto perche' - aggiunge l'arbitro - tutto questo avveniva da parte di persone che in tutto questo frangente si sono sempre proclamate innocenti ed estranee a qualsiasi cosa proprio perche' non figuravano nelle intercettazioni telefoniche''.

    Ma perche' la seguivano?, gli e' stato chiesto. ''A questo punto - risponde De Santis - vorrei chiedermelo anche io, pero' l'unica cosa che posso pensare e' un ricatto. Penso di parlare anche a nome di tutti gli italiani, che si sentono spiati nella loro privacy, nella loro quotidianita', nella vita di tutti i giorni, soprattutto da persone che poi, abbiamo visto, volevano cambiare il volto del Paese. A questo punto io penso che forse l'unica cosa e' che l'Inter faccia un campionato da sola, giochi da sola, almeno vincera' tutte le partite senza che nessun arbitro la possa danneggiare. Io penso che le partite vanno vinte sul campo''.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4447616
    Originally posted by Mr.Barry
    chi lo dice?


    la solita grande informazione made in Mediaset

    il fatto intercettazioni è gravissimo, ma credo ricada più tra i reati Penali che tra gli illeciti sportivi .. è come se uno dell'Inter fosse sorpreso a rapinare una banca e dessero dei punti di penalizzazione alla squadra

    gli illeciti che hanno portato alle penalizzazioni erano finalizzati, in un modo o nell'altro, ad avvantaggiare le squadre.
    Il caso intercettazioni (non ordinate da Moratti, a quanto pare) in che modo potrebbe aver avvantaggiato il campionato dell'Inter ?
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4447619
    Originally posted by Torre878
    da quello che ho sentito qui la giustizia sportiva non può fare niente. quindi dobbiamo quanto tifosi dovremmo stare tranquilli. però si sa...il condizionale è d'obbligo:rolleyes:
    si,qua la giustizia sportiva dubito possa far qualcosa...anche se penso siapure peggio:asd:

  deferimento inter

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina