1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4449165
    Il ladruncolo e il bancomatto: storia di soldi e tecnologia
    di Vincenzo Carbone
    25/09/2006



    FARE soldi. Farli facilmente. Per molti è una ragione di vita, per altri una sfida. Per tutti prelevare denaro da bancomat è un’azione necessaria e quotidiana. E a chi non è venuto in mente che, come tutte le macchine, le distibrutrici di soldi potrebbero impazzire?


    In realtà i bancomat sono regolati da sofisticati sistemi informatici. Nessuno, per ora, ha mai visto schizzare fuori banconote. Eppure in Virginia, negli Usa, qualcuno è arrivato ad ingannare un sistema di prelievo soldi. Un cittadino, più furbo o più imprudente degli altri, è riuscito ad accedere al menu di configurazione cambiando quel poco che bastava per guadagnare soldi. L’americano, dopo aver studiato a fondo il manuale della cassa scaricato da internet, ha avuto vita facile con il sistema.

    La macchina è stata “ingannata” ed emetteva banconote da 20 dollari, credendole da 5. Il gioco era semplice, non dava nell’occhio e dava un ricavo di minimo 15 dollari a prelievo. L’uomo è diventato una specie di Arsenio Lupin della rete, tanto da suscitare le attenzioni dei bloggers e addirittura della Cnn. Nel lead del suo servizio per la televisione, il giornalista definisce il fatto “The perfect crime”.


    L’errore del “Cashmashine Hacker” è stato quello di non resettare il sistema, regalando “la mancia” anche ai prelevatori successivi. Così, nel giro di due settimane, un cittadino onesto ha dato l’allarme. Il tecno ladruncolo è ancora a piede libero, ma le telecamere a circuito chiuso lo condannano.
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4449167
    Originally posted by J d N
    poteva diventare ricco...invece è 1 coglione! quando si fanno queste cose si deve pensare a tutto...anke ai minimi dettagli!:rolleyes:


    quoto, anche perchè il sistema era ingegnoso ed era stato bravo ad "accontetarsi" di 20 euro al posto di 5 e non di più
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog

  Come fare soldi facilmente

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina