1.     Mi trovi su: Homepage #4455986
    Da 10 anni non saltava una convocazione

    Per la prima volta in 10 anni Raul Gonzales Blanco non viene convocato in nazionale per scelta tecnica. Il ct della Spagna Luìs Aragonés ha infatti diramato la lista dei convocati per la partita contro la Svezia, valida per la qualificazione agli Europei del 2008, e la stella del Real Madrid non compare. Una delusione per il capitano delle Merengues, a segno nell'ultimo match di Champions League dopo quasi 11 mesi.

    Dopo Beckham, potrebbe essere Raul il nuovo escluso eccellente dalla nazionale, dopo i Mondiali di Germania 2006. L'attaccante del Real Madrid, infatti, non è stato convocato per la gara contro la Svezia del prossimo 7 ottobre, valida per le qualificazioni agli Europei del 2008, e per l'amichevole di lusso con l'Argentina di quattro giorno dopo.
    Il ct iberico Luis Aragones assicura: "Non è un'esclusione permanente, è per questa volta", ma intanto il n° 7 resterà a guardare la Spagna dalla tv, dopo 10 anni di ininterrotte convocazioni. Gli anni passano per tutti, anche se Raul aveva mostrato di essere in buona condizione, con il gol in Champions League di martedì scorso contro la Dinamo Kiev.

    Nella sua carriera, Raul ha collezionato 102 partite con le "furie rosse", al secondo posto nella storia, dietro solamente a Zubizarreta (a quota 126). Ha segnato 44 reti, anche se con Aragones ha messo a segno solamente 6 gol su 27 partite disputate. Forse un segnale, che il rapporto tra i due non deve andare avanti.

  Spagna, Raul fuori dalla nazionale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina