1.     Mi trovi su: Homepage #4456103
    E` in corso il Cda dell`Inter per l`elezione del nuovo presidente, dopo la scomparsa di Facchetti. Dopo le lacrime per il `grande Giacinto`, e` arrivato il tempo di nominare un nuovo numero uno alla guida dei nerazzurri. Un nuovo numero uno che potrebbe anche essere una riconferma: e in questo caso, il nome di Massimo Moratti e` sempre in pole position. E` pero` da capire se il proprietario dell`Inter voglia ritornare alla guida di una societa` alla quale tanto ha dato ma dalla quale, in termini di risultati, ben poco ha avuto. Tra l`altro, a complicare le cose, anche il recentemente coinvolgimento proprio di Moratti e dell`Inter nella vicenda delle intercettazioni illegali operate da uomini Telecom.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4456108
    Paolillo nuovo direttore generale

    Nella serata di venerdì, il cda dell'Inter ha nominato Ernesto Paolillo nuovo direttore generale, mentre per la presidenza non è stata ancora ufficializzata alcuna carica. L'elezione del nuovo presidente nerazzurro si terrà comunque nell'assemblea di fine ottobre, ma a quanto pare l'Inter tornerà in mano a Massimo Moratti che nel gennaio del 2004 aveva lasciato l'incarico al compianto Giacinto Facchetti.

    Una serie di fattori obbligano la dirigenza nerazzurra a rivedere il prima possibile il proprio organigramma. C'è da eleggere il successore del compianto presidente Giacinto Facchetti, la cui scomparsa ha creato un vuoto nei cuori e anche nelle sedi istituzionali. E poi c'è da nominare una persona che sappia prendere in mano con fermezza la situazione dopo il polverone sollevato dallo scandalo Telecom.
    E così il cda nerazzurro, nella serata di venerdì, ha mosso i primi passi per la formazione del nuovo organigramma. La prima nomina ufficiale è stata quella di Ernesto Paolillo, già membro del consiglio di amministrazione, ed ora nuovo direttore generale.

    Per quanto riguarda invece la poltrona più importante, quella del presidente, non è stato ufficializzato alcun nome, anche se tutto lascia presupporre che la carica tornerà nella mani di Massimo Moratti che la ricoprì fino al gennaio del 2004 quando passò il testimone a Giacinto Facchetti. La decisione definitiva sarà comunque presa nel prossimo cda di fine ottobre. La sensazione è che ci sarà un ritorno al passato, con una presenza ancora più marcata dell'attuale patron, che venerdì tra l'altro ha fatto visita alla squadra per tastarne il polso dopo il ko interno col Bayern. L'altra ipotesi andrebbe sempre in casa Moratti, ma con la nomina a presidente del figlio Angelo Mario che in ogni caso dovrebbe ricoprire il ruolo di vice.

  Inter: in corso l`elezione del nuovo presidente

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina