1.     Mi trovi su: Homepage #4457292
    Napoli battuta al Palaverde per 76-73

    La Benetton Treviso vince la Supercoppa italiana 2006 di basket. La formazione trevigiana ha sconfitto l'Eldo Napoli per 76-73 nella finale giocata al Palaverde. I campioni d'Italia, dopo un inizio equilibrato, hanno dominato il match, arrivando a +16, ma soffrendo nel finale il ritorno della squadra partenopea. Il grande protagonista del confronto è stato Marcus Goree, che ha chiuso con 19 punti e 15 rimbalzi.

    Il basket riparte da dove aveva finito, cioè dalla Benetton Treviso. I biancoverdi, orfani di David Blatt per la festività ebraica che gli imponeva di lavorare, conquistano il primo trofeo stagionale, superando l'Eldo Napoli in maniera più netta di quanto dicono i tre punti dello scarto alla sirena finale. Una vittoria davanti agli occhi di Mike D'Antoni, attuale allenatore dei Phoenix Suns, ma grande ex di Treviso.
    I primi sei minuti del primo quarto sono appannaggio dei partenopei che non si lasciano sorprendere dai campioni d'Italia, ma poi sono i campioni d'Italia a fare la partita. L'inserimento di Lyday nella Benetton regala gioco veloce e agile sul parquet ma è il solito Goree, in coppia con Mordente, a dominare la gara. La Benetton prende il largo nel secondo quarto ed arriva anche a +16 nel terzo, poi però si addormenta.

    Napoli, così, ne approfitta per rifarsi sotto e tornare a sperare in una clamorosa rimonta sotto la spinta di Valerio Spinelli. Il play porta i suoi a -5 (63-68) a 4' dalla fine, ma Treviso reagisce e riallunga. E' Morandais a riaprire ancora i conti con 5 punti in pochi secondi, ma lo stesso francese a fallire sulla sirena il possibile supplementare, dopo che Treviso aveva rinunciato incredibilmente alla tattica del fallo sistematico. Il Palaverde è in festa, per la Benetton è la terza supercoppa della storia.

  Basket: Treviso vince la supercoppa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina