1.     Mi trovi su: Homepage #4465505
    Si pensa all'ex ct per il dopo Aragones


    E' Marcello Lippi l'idea della federazione spagnola per il dopo Aragones. Il ct delle "Furie rosse" è sulla graticola dopo il fallimento mondiale e la sconfitta per 0-2 patita sabato scorso contro la Svezia. "Marca", richiamando un'anticipazione fornita dalla "Gazzetta dello Sport", ipotizza che il tecnico degli azzurri campioni del mondo possa sedere presto sulla panchina della Spagna di Raul, Torres e compagni.

    Che Luis Aragones non fosse più profeta in patria non era un mistero. Il mondiale, iniziato tra squilli di tromba, goleade e pronostici iridati, e chiuso mestamente tra mille polemiche, ha spezzato il filo, per la verità già sottile, che legava il sergente di ferro alla federazione e, soprattutto, al pubblico spagnolo. Una mazzata, quella tedesca, da cui Raul e compagni stentano a riprendersi, tant'è che il cammino verso Euro 2008 si è già complicato tremendamente. La debacle di sabato contro la Svezia impone alle "Furie rosse" di vincere tutte le gare che restano, o quasi.

    Da qui, oltre che dai vari scandali procurati dal ct alla propria federazione (non ultimo il famigerato episodio di razzismo nei confronti di Henry, ndr), le perplessita dei vertici del calcio spagnolo sull'opportunità di lasciare che Aragones porti a termine il suo mandato. Il rilancio, però, dovrebbe partire da un nome importante e affidabile. E Marcello Lippi, indubbiamente, lo è. Un mondiale appena conquistato alla guida dell'Italia, una carriera ricca di soddisfazioni anche nelle squadre di club e, soprattutto, doti da motivatore fuori dal comune. Così, "Marca" sostiene che sia l'ex ct il candidato numero uno per raccogliere il testimone dallo scomodo Aragones e riportare serenità all'interno di uno spogliatoio ricco di stelle, ma povero di stimoli.

    In Spagna, però, oltre allo scoop di "Marca", che riprende un articolo apparso martedì sulla "Gazzetta dello Sport", un'altra voce autorevole del giornalismo sportivo, "El mundo deportivo", non crede al nuovo scenario. Infatti, quest'ultima testata ritiene imminente l'incontro tra i capi del calcio iberico e Luis Aragones per discutere il rinnovo contrattuale.

  Nazionali: sirene spagnole per Lippi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina