1.     Mi trovi su: Homepage #4467702
    "Ha buttato 10 anni della sua carriera"

    Alla vigilia della gara con il Catania, Roberto Mancini lancia una frecciata molto velenosa nei confronti di Alvaro Recoba, rientrato nella lista dei convocati: "Ha buttato via dieci anni della sua carriera, avrebbe dovuto essere il leader indiscusso dell'Inter con le qualità che ha".

    E' sicuramente l'uomo più discusso dell'era Moratti in casa Inter, il giocatore più amato dal patron, ma dal rendimento molto discontinuo: numeri (pochi) e delusioni (tante), accumulate in 10 anni in maglia nerazzurra. Le cifre (162 presenze e 51 gol in campionato) non sarebbero male, ma è stato decisivo poche volte, considerando il talento dell'uruguaiano.
    Roberto Mancini non usa mezze misure per descrivere gli anni da interista di Alvaro Recoba: "E' un discorso a parte - ammette - bisognerebbe parlane con il patron. Ha buttato via dieci anni della sua carriera, poi avrebbe dovuto essere il leader indiscusso dell'Inter con le qualità che ha". Parole che sicuramente non avranno fatto piacere al diretto interessato, anche se appare difficile essere in disaccordo con l'allenatore di Jesi.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4467703
    Originally posted by Pezzotto
    "Ha buttato 10 anni della sua carriera"

    Alla vigilia della gara con il Catania, Roberto Mancini lancia una frecciata molto velenosa nei confronti di Alvaro Recoba, rientrato nella lista dei convocati: "Ha buttato via dieci anni della sua carriera, avrebbe dovuto essere il leader indiscusso dell'Inter con le qualità che ha".

    E' sicuramente l'uomo più discusso dell'era Moratti in casa Inter, il giocatore più amato dal patron, ma dal rendimento molto discontinuo: numeri (pochi) e delusioni (tante), accumulate in 10 anni in maglia nerazzurra. Le cifre (162 presenze e 51 gol in campionato) non sarebbero male, ma è stato decisivo poche volte, considerando il talento dell'uruguaiano.
    Roberto Mancini non usa mezze misure per descrivere gli anni da interista di Alvaro Recoba: "E' un discorso a parte - ammette - bisognerebbe parlane con il patron. Ha buttato via dieci anni della sua carriera, poi avrebbe dovuto essere il leader indiscusso dell'Inter con le qualità che ha". Parole che sicuramente non avranno fatto piacere al diretto interessato, anche se appare difficile essere in disaccordo con l'allenatore di Jesi.


    Si è bruciato la carriera all'Inter , ma di soldi ne ha rubati parecchi:sbam:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  3.     Mi trovi su: Homepage #4467707
    Ad ogni modo anche in questa situazione Mancini mi pare dica cose fuori luogo. Forse era meglio aspettare che Recoba venisse ceduto prima di dire cattiverie di quel genere...
    [font=impact]- Spikey Hair Campione Lega Champion Pigs 2004-05 - 2006-07[/font]
    [font=impact]- Real Trieste Campione Lega TW Superliga 2004-05 - Campione Coppa del Nonno 2005-06[
  4.     Mi trovi su: Homepage #4467715
    "Ha buttato via dieci anni della sua carriera, avrebbe dovuto essere il leader indiscusso dell'Inter con le qualità che ha".

    Ohi...Io non Amo il Mancio, tutt'altro:mad:

    Pero`...Stavolta...Ha fatto un gran Complimento al Chino..."Con le qualita` che ha"...
    E 'ste parole potrebbero servir, finalmente, da pungolo per Alvaro.

    Campione da Laguna:cry:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4467716
    l'ho visto anche io mentre lo diceva e non mi pare di aver visto chissà che .. ma già immagino frotte di giornalistucoli a fomentare la polemica.

    non credo nè che abbia detto una malignità nè che abbia detto una cosa ingiusta

    che Recoba abbia sprecato la sua carriera, pur avendo ottimi mezzi tecnici, è un dato di fatto

    ma Recoba è stato lo stesso ricoperto d'oro, e la scelta di rimanere all'Inter per così tanto, pur sapendo perfettamente che, almeno negli utimi anni, avrebbe giocato pochissimo, è stata solo sua.

    direi che alla fine Recoba è fin troppo fortunato, ricoperto d'oro pur non avendo più la responsabilità di dimostrare qualcosa sul campo .. una GIUSTA critica la può pure sopportare

    Non credo Mancini un grande allenatore ma ha perfettamente ragione quando dice che non appena all'Inter si dice qualcosa succede un putiferio ..

    mentre, ad esempio, quando Seedorf e Ancelotti si mandano a fanc .. dopo due ore scende su tutto un manto di Santità

  Inter: Mancini, frecciata a Recoba

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina