1.     Mi trovi su: Homepage #4468599
    Potrebbe avere le ore contate Bepi Pillon. L'allenatore del Chievo, che ha rimediato ieri contro il Torino la quinta sconfitta in sei gare di campionato, potrebbe essere infatti sollevato dall'incarico dal presidente dei gialloblu Luca Campedelli. Un avvio di stagione a dir poco travagliato quello dei clivensi: fatti fuori dal Levski Sofia nei preliminari di Champions League, Semioli e compagni sono prematuramente usciti di scena anche in Coppa Uefa, eliminati per mano dello Sporting Braga. Per sostituire Pillon, la dirigenza veronese starebbe pensando al clamoroso ritorno di Luigi Delneri, che portò la squadra in serie A e in coppa Uefa nel corso della sua quadriennale esperienza nel piccolo quartiere scaligero. Secondo alcune fonti, Delneri potrebbe firmare già nelle prossime ore un contratto annuale.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4468600
    L'anno scorso era un genio...ora rischia l'esonero.
    Se magari gli avessero rinforzato la squadra quest'estate, anzichè comprare solo un portiere (tra l'altro talmente deludente da preferirgli Squizzi)...
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4468607
    Societa' ringrazia il tecnico per il lavoro svolto

    Il Chievo Verona ha esonerato l'allenatore Giuseppe Pillon. Lo sostituisce Luigi Del Neri. Lo rende noto un comunicato della societa'. Nella nota il presidente Campedelli e la societa' ringraziano Pillon per il lavoro svolto e per l'impegno profuso, auspica che l'accordo raggiunto con Del Neri possa portare reciproche soddisfazioni. Per Del Neri si tratta di un ritorno a 'casa' dopo le parentesi con Porto, Roma e Palermo.


    :rolleyes:
  4.     Mi trovi su: Homepage #4468608
    Chievo: Pillon `C`e` rabbia, ma capisco`

    Bepi Pillon commenta l`esonero: `C`e` un pizzico di rabbia, ma capisco la societa`. Serviva una scossa`. L`ormai ex tecnico del Chievo ha preso con filosofia la decisione della societa` di cambiare guida tecnica: `Purtroppo nel calcio pagano sempre gli allenatori. Mi dispiace andare via perche` voglio bene a questa societa`, ma comprendo la scelta. Serviva dare una scossa all`ambiente e, da questo punto di vista, quella di Delneri e` un`ottima scelta: conosce gia` l`ambiente e puo` essere l`uomo giusto per rigenerare qualche giocatore`.

    Diversi, secondo Pillon, i motivi di questa crisi profonda del Chievo che finora, tra campionato e coppe europee, ha raccolto solo una vittoria (inutile) contro lo Sporting Braga in Uefa. `C`e` stata una concomitanza di fattori - conclude il tecnico -. Innanzitutto abbiamo dovuto modificare la preparazione per disputare i preliminari di Champions League. Inoltre, dopo l`ultima strepitosa stagione, forse qualche giocatore ha pensato di essere diventato troppo forte. Ma una squadra come il Chievo ha l`obbligo di restare sempre con i piedi per terra`.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4468609
    non capisco come si possa esonerare dopo 6 giornate uno che l'anno scorso aveva fatto un vero e proprio miracolo, ma se proprio doveva succedere, per Pillon è stato meglio ora

    il Chievo deve giocare le prossime due con Roma e Milan, poteva solo andargli peggio
  6.     Mi trovi su: Homepage #4468610
    "Dobbiamo dimenticare gli anni passati"

    Gigi Del Neri riabbraccia il Chievo e più volte, insediandosi, ribadisce: "Sono tornato a casa". Dopo due anni il tecnico di Aquileia torna in gialloblù e spiega: "Sono molto soddisfatto ed emozionato al pensiero di riprendere a lavorare qui. Non è come tornare in altre squadre, io da qui almeno con i pensieri non sono andato via. Ora dobbiamo ripartire da zero, dimenticare gli anni passati: le potenzialità ci sono".

  Chievo, Pillon verso l'esonero. Torna Delneri?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina