1.     Mi trovi su: Homepage #4472698
    Federer, dieci e lode
    In finale a Madrid lo svizzero batte in tre set Gonzalez e vince il decimo torneo del 2006: è il primo tennista dell'era open ad andare in doppia cifra per 3 stagioni consecutive

    MILANO, 22 ottobre 2006 - L'imbattibile Roger Federer vince a Madrid (2.450.000 dollari di montepremi sul sintetico indoor) il decimo titolo stagionale stritolando in finale il cileno Fernando Gonzalez.
    E' stato il solito massacro di sempre anche se sul finire del primo set Federer si è procurato una leggera distorsione alla caviglia destra, la stessa che lo scorso anno gli aveva impedito di partecipare a questo torneo e al Masters Series di Parigi-Bercy. Ma nonostante l'incidente Federer è stato semplicemente mostruoso; dopo l'equilibrio che ha regnato nel primo set (7-5 per lo svizzero che ha evitato proprio in extremis un delicato tie break), Federer ha forzato i tempi cedendo un solo game e chiudendo per 7-5 6-1 6-0.
    Quella di Madrid è la decima vittoria stagionale per lo svizzero dopo Doha, Australian Open, Indian Wells, Miami, Halle, Wimbledon, Canadian Open, Us Open e Tokyo. Federer, che aveva vinto 11 tornei anche nel 2004 e nel 2005, è il primo tennista della storia Open ad andare in doppia cifra per almeno tre stagioni consecutive.
    Il record di vittorie in tre stagioni rimane ancora a Connors che tra il 1974 e il 1976 riuscì a vincere 36 tornei (Federer è a quota 32 con tre tornei ancora da disputare da qui alla fine della stagione: Basilea, Parigi-Bercy e il Masters conclusivo di Shanghai).
    Con la vittoria di Madrid Roger Federer ha portato il bilancio stagionale a 82 vittorie e 5 sconfitte (81 a 4 nel 2005). Per trovare un giocatore capace di vincere almeno 80 match per due anni consecutivi bisogna risalire a Ivan Lendl che vinse 96 match nel 1981 e 106 match nel 1982. L'ultimo giocatore a vincere così tanto era stato Thomas Muster che nel 1995 chiuse la stagione con 84 vittorie e 13 sconfitte.
    Federer è anche il primo giocatore della storia capace di giocare 6 finali Masters Series in una stagione; alle vittorie a Indian Wells, Miami, Open del Canada e ora Madrid, vanno aggiunte le finali perdute contro Nadal a Monte Carlo e Roma. E tra una settimana, nel torneo di Parigi-Bercy, tenterà di diventare il primo tennista della storia a conquistare cinque Masters Series in una stessa stagione.


    ----

    Aggiungo a quanto scritto nell'articolo......

    - Ha vinto a casa Nadal che ha fatto una pessima figura in questo torneo sia dentro al campo ... sia fuori... criticando giustamente l'atteggiamento irriguardoso di Berdych ma difendendo al tempo stesso i tifosi spagnoli che non son certo comportati bene!!!

    - Al 99 % non giocherà il MS di Parigi - Bercy... visto che la sett. prox giocherà a basilea e poi si concentrerà sul master.

    - Impressionanti ,visto il rendimento di federer, le 100 e passa vittorie di lendl.
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!

  La decima meraviglia...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina