1. 4 anni di infamie!  
        Mi trovi su: Homepage #4474010
    Pubblicato il 24.10.2006 sul sito non ufficiale juventus1897.it

    BENTORNATA, JUVE LADRA!

    di Antonio La Rosa

    Come volevasi dimostrare!
    Al primo episodio controverso a favore dei bianconeri, si è puntualmente riaperta la solita cagnara, praticamente identica, nel linguaggio e nei toni, a quella che puntualmente ci sorbivamo appena la Juventus conquistava la vetta della classifica di serie A, o magari le dava di santa ragione sul campo alle solite perdenti milanesi o romane.
    Come pure, sono ritornati i soliti brontolii di "bellicapelli", che da bambino viziato quando capriccioso, anche quest’anno ci propina le sue lamentele, quando viene a dire che gliela vogliono far pagare all’Inter, o che nulla è cambiato.
    Su quest’ultimo punto ha ragione da vendere: nulla è cambiato rispetto agli anni scorsi, la sua inter continua a "masturbare" il calcio, trovandosi prima in classifica più per assenze, penalizzazioni e demeriti altrui che per meriti propri, i nerazzurri fanno polemica per la distanza delle barriere avversarie nelle punizioni, quando non le rispettano neppure loro le distanze, la colpa è sempre degli altri anche quando Adriano non segna da secoli e si da ai festini hard, insomma le solite banalità.
    Anche se viene difficile capire adesso CHI sia il regista, e a favore di chi complotti: Moggi squalificato, Carraro fuori, Galliani non più presidente di Lega, il bieco De Santis cacciato per far posto ai nuovi talenti arbitrali, Juventus in B a - 17, francamente è difficile individuare stavolta l’artefice delle prestazioni non esaltanti della compagine di "bellicapelli", che è sì prima in classifica, ma se andate a vedere le classifiche degli anni scorsi, sarebbe già staccata discretamente dalla vetta.
    Ancora più originali sono le tesi che provengono dalle parti della Capitale, dove il solito giornale diretto dal solito giornalista "lunatico", da alcuni giorni propina i suoi spero pochissimi lettori, del clichè abituale antijuventino.
    Ieri in prima pagina si poteva leggere che c’è puzza di Moggi, dato che la Juve in B ha ripreso a rubare e nel contempo si vuole bloccare il cammino della squadra che ha saputo perdere pure sul campo dell’ultima in classifica di serie A (oltre che perdere in casa, udite udite, contro l’Inter!), e francamente non capisco l’attinenza tra la Juve in B e la sua Roma, ma soprattutto non capisco l’attinenza tra Moggi e questa dirigenza che, per bocca del presidente, parla di possibili azioni di danni contro Moggi e i dirigenti passati.
    Solo un cervello effervescente come Luna poteva concepire una fandonia del genere.
    Infatti, secondo il nostro giornalista capitolino, ci sarebbe sempre Moggi dietro i guai veri o presunti della Roma, e ci sarebbe Moggi dietro la Juve, che a quanto pare fa ombra ai giallorossi pure in B.
    E’ evidente che Luna è talmente accecato dall’antijuventinismo che ogni tanto il cervello gli va in tilt, per cui aziona le mani sulla tastiera dimenticando di collegare quelle mani ad un cervello funzionante: quindi Moggi, accusato lo scorso anno proprio da Luna (grande nemico di Rosella Sensi), di essere quasi il regista dell’arrivo di Spalletti a Roma oltre che di essere l’ispiratore della cacciata di Baldini per l’arrivo del più morbido Pradè, continuerebbe a complottare con i suoi potenti mezzi contro la Roma, per favorire ... la Juventus in B!
    Come se la promozione in A della Juve fosse collegata al rendimento della Roma in A.
    Perchè a questa conclusione si deve arrivare, a seguire il ragionamento de "il Romanista": è evidente che Moggi non avrà, se ancora potente nel calcio, intenzione di aiutare l’Inter, ritenuta la regista della vicenda "calciopoli" e dunque la vera colpevole della sua cacciata dal mondo del calcio; nè avrà interesse ad aiutare il Milan, o quantomeno, non ci sta riuscendo, ove avesse queste intenzioni; ma sarebbe pure grottesco ritenere che abbia interesse a danneggiare la Roma per aiutare il Palermo di Zamparini, uno che oggi ci dice che finalmente il calcio è pulito e gli arbitri sbagliano in buona fede, mentre ieri c’era Moggi che rappresentava il demonio nel calcio (vedremo quanto durerà questo modo di pensare del vulcanico presidente rosanero).
    Certo, bisognerebbe poi spiegare come mai Moggi, "licenziato" dalla Juve e minacciato di danni dalla nuova dirigenza, abbia ancora a cuore questa squadra, addirittura i suoi successi presenti e futuri, che sarebbero raccolti però da quelli che vorrebbero chiedergli i danni.
    La verità è che sta emergendo la realtà di una montatura, di una enorme impostura: come ho più volte scritto, l’obiettivo vero non era il calcio pulito, l’esautoramento di Moggi e di quei personaggi più o meno discutibili presenti nel calcio italiano; il vero obiettivo era DISTRUGGERE LA JUVENTUS!
    Perchè vedete, il clichè è ritornato identico, le solite vittime tornano ad atteggiarsi a vittime dei soliti complottatori, che però non ci sono più, e dunque bisogna inventarli come presenti, e naturalmente come operanti dietro le quinte e sempre al servizio della odiata Juventus.
    Questo alla faccia della operazione "simpatia" pensata da Cobolli e soci, convinti come erano che bastava un pò di B con penalizzazione e una mostra itinerante, oltre a dichiarazioni sempre melense verso i nuovi poteri del calcio e di accusa verso Moggi, per potersi cambiare l’atteggiamento di media e tifoserie antijuventine.
    E’ l’antijuventinismo che sta alla base di tutto, non il desiderio di un calcio pulito e veramente riportato a sport: pensateci un pò, se la Juventus fosse cancellata veramente, di cosa vivrebbero certi giornali e certe trasmissioni?
    I vari Luna, Mancini, Sconcerti, Cucci, bistecconi e gazzettieri rosa vari, hanno bisogno di una juve presente, ridimensionata ma non troppo, altrimenti il giochetto non funzionerebbe: hanno bisogno di nutrirsi di antijuventinismo per poter vivere e guadagnare qualcosa, senza questa mangiatoia sarebbero costretti a cambiare mestiere, ad andare veramente a zappare (per usare termini tornati in voga dopo Inter - Catania).
    Se la Juve fosse scomparsa o fosse davvero stata mandata in C1, di cosa parlerebbero?
    Ed infatti, Moggi non c’’è più ma la juve ruba sempre e trama, guarda caso, contro le solite poverine vittime, Inter e Roma, magari cercando di sgambettare il Milan.
    Insomma, si parlerà adesso di Zamparinopoli?
    Qualcuno l’ha già detto in una emittente privata, facendo intendere che il potere occulto filojuventino e filomoggi abbia interesse ad un Palermo vincente, insomma siamo ai deliri ed alle allucinazioni.
    Ad ogni modo, finalmente ritorno a sentire i soliti dolci odori e sapori del passato, stavo quasi andando in crisi di identità, per cui adesso posso dirlo nuovamente con forza:
    BEN RITROVATA MIA JUVENTUS LADRA, MI MANCAVI, SEGNO CHE STIAMO RITORNANDO ANTIPATICI E (SPERIAMO PRESTO) VINCENTI!
    Il tutto naturalmente grazie a Moggi che complotta sempre a favore nostro, per aiutare una dirigenza che non l’ha voluto ed anzi vuole agire contro di lui per danni...
  2.     Mi trovi su: Homepage #4474013
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    ne ho letto 1 quinto, mi è venuto il vomito, evito di leggerlo tutto, non vorrei mai fare scoperte come quelle che ha fatto scud pensando alla sua donna delle pulizia nuda. ;)


    che sarebbe sta storia della donna di pulizie ?

    non dimenticare di leggere da dove è estratto quell'articolo .. chissà chi ha ricamato di più sulla presunta notizia
  3.     Mi trovi su: Homepage #4474014
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    ne ho letto 1 quinto, mi è venuto il vomito, evito di leggerlo tutto, non vorrei mai fare scoperte come quelle che ha fatto scud pensando alla sua donna delle pulizia nuda. ;)


    retifico: l'ho letto tutto, ma per fortuna ho trovato la forza di resistere ai conati. Però forse dovremo mandarla a Paperissima, farebbe più ridere di tanti scivoloni
  4. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4474016
    Il caso specifico secondo me esemplifica perfettamente il problema dei fischi pazzi. Chiediamo agli arbitri di fischiare e di indicare numero dell'autore del fallo, numero di chi lo ha subito e tipo di fallo. Tre movimenti delle mani rapidi come nel basket e il fallo di confusione magicamente sparisce.
  5. 4 anni di infamie!  
        Mi trovi su: Homepage #4474017
    Originally posted by ScudettoWeb
    Il caso specifico secondo me esemplifica perfettamente il problema dei fischi pazzi. Chiediamo agli arbitri di fischiare e di indicare numero dell'autore del fallo, numero di chi lo ha subito e tipo di fallo. Tre movimenti delle mani rapidi come nel basket e il fallo di confusione magicamente sparisce.


    il vantaggio che ha il basket rispetto al calcio è che è talmente più veloce che in caso di errore (anche madornale) degli arbitri che è, perdonatemi il termine, immoviolabile. Lo svantaggio è che i vari Liguori, Pistocchi, Galeazzi e pseudogiornalisti vari, se si occupassero di basket, sarebbero disoccupati da tempo.
  6. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4474018
    Originally posted by Franky Crown
    il vantaggio che ha il basket rispetto al calcio è che è talmente più veloce che in caso di errore (anche madornale) degli arbitri che è, perdonatemi il termine, immoviolabile. Lo svantaggio è che i vari Liguori, Pistocchi, Galeazzi e pseudogiornalisti vari, se si occupassero di basket, sarebbero disoccupati da tempo.


    Sì ma in questo caso non serve nulla di più: basta fare 3 gesti dopo il fischio, fine. A quel punto con la stessa moviola con cui si riempiono le ore serali si dimostra che l'arbitro ha fischiato il nulla invece che stare a pensare a chissà cosa avrà fischiato. Tra l'altro, ma che razza di sport lascia che un arbitro decida una cosa senza nemmeno motivarla? :) A volte ci sono situazioni nel calcio che mi paiono paradossali.
  7. 4 anni di infamie!  
        Mi trovi su: Homepage #4474019
    Originally posted by ScudettoWeb
    Sì ma in questo caso non serve nulla di più: basta fare 3 gesti dopo il fischio, fine. A quel punto con la stessa moviola con cui si riempiono le ore serali si dimostra che l'arbitro ha fischiato il nulla invece che stare a pensare a chissà cosa avrà fischiato. Tra l'altro, ma che razza di sport lascia che un arbitro decida una cosa senza nemmeno motivarla? :) A volte ci sono situazioni nel calcio che mi paiono paradossali.


    in effetti vedere l'arbitro di triestina-juve che si dirige verso il punto "incriminato" sicuro di sè come se avesse visto un fallo netto dà da pensare, soprattutto se, comodamente seduto davanti alla tv, dopo 5 secondi ho rivisto l'azione da tutt'altra angolazione e mi sono reso conto della cappellata. Se, come dici tu, avesse spiegato cosa ha visto, magari si insinuerebbe meno la teoria del sospetto durante le trasmissioni tv e si parlerebbe più di calcio, e magari molti "opinionisti" tornerebbero a lavorare per davvero. ;) Credo che una miglioria del genere dovrebbe partire però dalla Fifa, anche se sarebbe bello che ogni tanto fosse anche l'italia a dare il là a certe proposte..
  8. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4474021
    Originally posted by Franky Crown
    in effetti vedere l'arbitro di triestina-juve che si dirige verso il punto "incriminato" sicuro di sè come se avesse visto un fallo netto dà da pensare, soprattutto se, comodamente seduto davanti alla tv, dopo 5 secondi ho rivisto l'azione da tutt'altra angolazione e mi sono reso conto della cappellata.


    No ma io non sto assolutamente dicendo che c'è del marcio. Dico che quella situazione, a prescindere dalla partita, si risolverebbe in un attimo.
  9. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4474022
    Originally posted by massituo
    Cmq l'arbitro ha visto un giocatore della triestina a volo d'angelo e il giocatore della giuve in parte che cadeva ed ha pensato ad una spinta, semplice errore, può capitare


    Senza dubbio. Però anzitutto se devi chiamare un fallo ci pensi due volte, perché il fatto di vedere uno a terra non significa molto. E poi finiscono i misteri: se il fallo c'è, perfetto. Se non c'è, l'arbitro si è sbagliato, amen.
  10.     Mi trovi su: Homepage #4474023
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    parlando di colf nude ha detto che ha pensato alla loro donna delle pulizie senza vestiti e ha scoperto di aver mangiato pollo due giorni fa. Se l'era dimenticato, ma se l'è ritrovato irrimediabilmente sopra la scrivania :asd:


    e qui i casi possono essere due allora:

    1) la colf ha sessantadue anni ma portati malissimo e qundi si capisce la reazione
    2) la colf ha ventiquattro anni portati benissimo e scud è uno dei Gay nominati in un altro Thread

    grazie per la delucidazione
  11. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4474024
    Originally posted by common
    e qui i casi possono essere due allora:

    1) la colf ha sessantadue anni ma portati malissimo e qundi si capisce la reazione
    2) la colf ha ventiquattro anni portati benissimo e scud è uno dei Gay nominati in un altro Thread

    grazie per la delucidazione


    Mah, anche se fossi gay, una bellissima 24enne al limite mi ispirerebbe un senso di apprezzamento per la figura femminile. :) L'ipotesi tende a essere la prima... :asd:

  bentornata juve ladra

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina