1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4478597
    In diretta a "Viva la Radio".

    «Pronto, signor Blatter, ma perché ce l'ha sempre con l'Italia?». Domanda più diretta di così, in diretta, su RadioDue, a «Viva la Radio». Colpaccio di Fiorello che si è procurato il cellulare di Blatter: «Pronto, no, non sono Blatter. Ma vi assicuro, c'è stato un grande, clamoroso misunderstanding » assicura in inglese il signore che risponde al telefonino del presidente della Fifa. Il collaboratore di Blatter cerca di parare il colpo: «Non so chi siete, ma vi assicuro, il presidente non ha mai detto quelle cose. Travisato, sì, è stato travisato. Ve lo assicuro».

    Non è facile per Fiorello adeguarsi al dialogo, l'inglese non è davvero la sua seconda lingua madre. Ma che importa. Anzi. «Blatter non ha premiato l'Italia. Aveva un impegno? Ma che impegno può avere il presidente della Fifa? La fifa di tua sorella....». Dialogo surreale, ma realissima è la comunicazione a bruciapelo dei recapiti della Fifa, telefono e fax: «Cari italiani, avete qualcosina da dire al signor Blatter, prego accomodatevi», invita Fiorello, immaginando la valanga che intaserà il centralino di Zurigo.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4478598
    Il vice commissario Figc risponde alle accuse del numero uno della Fifa.

    "Meritiamo piu' rispetto": non tarda ad arrivare la risposta di Gigi Riva alle parole di Blatter, secondo il quale l'Australia ai Mondiali meritava di accedere ai quarti. "Il mondiale - afferma il vicecommissario Figc - lo abbiamo vinto noi". Riva ci va giu' ancora piu' pesantemente ed invita il presidente Fifa a farsi fare "un esame clinico", ed aggiunge: "Sono stupito perche' quando lo siamo andati a trovare a Zurigo, ci aveva fatto i complimenti per la vittoria, dicendoci che era meritata ed eravamo stati la miglior squadra del torneo".

  Fiorello chiama Blatter: «Perché lei ce l'ha con noi?»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina