1.     Mi trovi su: Homepage #4478789
    I videogiochi possono aiutare? Possono cambiare momenti di vita, aiutare a riflettere e a prendere decisioni? Sono solo fonte di guadagno per le case di produzione oppure l'utente che acquista si immedesima nel prodotto e ne prende spunto per la vita concreta? Vi è mai capitato che intelligenza artificiale, pixel, sprite, poligoni, texture messi insieme vi hanno fornito una risposta o, ancora più sorprendente, vi hanno dato una mano per tiravi fuori da momenti oscuri? A me è capitato tre anni fa...
  2.     Mi trovi su: Homepage #4478790
    Bah, sinceramente no...li ho sempre visti come una forma di intrattenimento, un modo per rilassarsi. L'unica cosa che ho trovato in alcuni videogiochi è l'effetto catartico (parlo di picchiaduro e beat 'em up): è molto liberatorio picchiare i personaggi immaginando che al loro posto ci sia qualcuno a cui vorremmo dare una bella lezione! E così si unisce l'utile al dilettevole: nessuno si fa male ed io mi sento molto meglio! :D
  3.     Mi trovi su: Homepage #4478791
    L'unico videogioco che pratico è quello di TR. :D

    Prima di questo giocai sono con Alien Cabal, ma non aveva niente a che vedere rispetto a Lara naturlamente! :) L'entrare nel mondo dei videogiochi non mi ha cambiato alcun aspetto dell'esistenza... solo che il fatto di manovrare Lara con una certa velocità (necessaria....:rolleyes: ) magari mi può aver aiutato ad una certa subitaneità nei movimenti (alla fine o impari... o impari!!! :asd: )

    Raccontaci la tua esperienza Babi, sono curiosa di conoscere come i videogiochi possano solo influire sulla vita di una persona. ;)
    [url=http://www.tombraidercast.com/Podcast/Podcast.html][/url]
  4.     Mi trovi su: Homepage #4478792
    Non sto qui a dilungarmi su tutto quanto successo, ma vi posso dire che nel 2004, dai mesi di gennaio a luglio ho vissuto, ad oggi, il periodo brutto dei miei 19 anni. Non so come, non so cosa successe, ma so di per certo che mi sono detto "basta vivere in questo stato vegetativo" dopo aver visto il filmato conclusivo, a fine luglio, di Syberia (del grande Benoit Sokal). Il fatto che Kate (la protagonista del gioco) riuscì a dare una svolta alla sua vita scegliendo un percorso totalmente diverso a quello che aveva seguito, mi ha sbloccato qualcosa dentro, qualcosa che mi ha permesso di risollevarmi dallo stato di assenza in cui giacevo da sette mesi. Troppa immedesimazione? O semplicemente un FMV mi ha dato l'opportunità di riflettere?
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4478793
    Originally posted by Darkfil
    Bah, sinceramente no...li ho sempre visti come una forma di intrattenimento, un modo per rilassarsi. L'unica cosa che ho trovato in alcuni videogiochi è l'effetto catartico (parlo di picchiaduro e beat 'em up): è molto liberatorio picchiare i personaggi immaginando che al loro posto ci sia qualcuno a cui vorremmo dare una bella lezione! E così si unisce l'utile al dilettevole: nessuno si fa male ed io mi sento molto meglio! :D


    Fil Mi hai tolto le parole di bocca! ;) :approved:

    @Bibo,un blocco psicologico puo' essere rimosso in svariati modi,chiaramente puo' aiutare anche il fatto che lo spunto sia preso da una qualsiasi situazione della vita quotidiana, quindi anche da un videogame,ricordo una persona che comincio' un diverso modo di interpretare la realta' ed intraprese un diverso modo di vivere prendendo spunto da una pubblicita' che diceva: " non importa che tu sia leone o gazzella, comincia a correre!"
    Chiaramenti tutti i riferimenti esterni sono strettamente soggettivi,e comunque devono verificarsi in un determinato momento favorevole, non essendo loro la soluzione in se, ma solo un arma che in quel momento fa scattare una molla!;)









    "Quando questo artefatto sprigionera' la sua furia verso il basso, le linee di giunzione del pianeta esploderanno. Jörmungandr, la serpe di Midgard si levera' sputando veleno nei cieli, e tutto il mondo verra' consumato da fuoco e cenere...Ragnarök! La settima era ci attende!"...

    Lara Croft Global Staff

  Il potere dei videogiochi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina