1. 4 anni di infamie!  
        Mi trovi su: Homepage #4479481
    Fonte: Tuttosport

    Monsieur Platini alla festa bianconera si riconosce nel progetto di rifondazione
    « Oui, è ancora la mia Juve»
    «Ma non ho mai pensato di tornare, non si ama due volte la stessa Signora»

    MARCO BERNARDINI
    TORINO.
    Ben ritrovato Michel Platini, dove eravamo rimasti?

    « In questo stadio che, però, si chiamava Comunale. C’e_ro io e c’era che il Brescia. Guarda un po’ il destino. Proprio come adesso. La mia ultima partita. Alla fi_ne salutai tutti, anche il calcio giocato. Diciannove anni fa » .
    Cosa prova a fare ritor_no sul luogo del trionfo, dopo così tanto tempo?

    « Ho rivisto una città che, ai miei tempi, era piuttosto grigia e che invece ora è bellissima, solare addirit_tura. Merito delle Olimpia_di che siete riusciti ad or_ganizzare così bene, evi_dentemente. Di grigio, adesso, vedo solamente i capelli dei miei vecchi ami_ci di un tempo » .

    Chi mai la costrinse, al_lora, a smettere quando avrebbe comodamente potuto dare ancora mol_to al calcio juventino e non solo a quello?

    « Avevo guardato il cruscot_to della mia automobile in_teriore e mi ero reso conto che si stava per accendere la spia della benzina. Tutto qui. Del resto non tradii nessuno perchè evitai di andare a giocare altrove, pur avendone l’opportu_nità » .
    A Del Piero consiglie_rebbe di fare altrettan_to?

    « Io non dò consigli di que_sto genere a nessuno. Dico soltanto che a Del Piero ho visto fare un gol alla Ger_mania, nella semifinale dei Mondiali, addirittura stori_co. Una rete da autentico campione universale qual è » .

    Oggi ritrova la sua Ju_ventus in Serie B. Se l’a_spettava.

    « Non potevo escluderlo, per come vanno le cose nel cal_cio di oggi. Vidi retrocedere il Marsiglia e poi il Bor_deaux. Quindi poteva capi_tare anche alla Juventus ed è successo »
    Molti campioni bianco_neri hanno lasciato han_no la società pur di non dover vivere questa brutta esperienza. Lei come si sarebbe compor_tato?

    « Io sarei rimasto al mio po_sto, lo giuro. Ecco perchè provo una grande ammira_zione per tutti coloro che sono rimasti. Da Del Piero a Nedved, da Trezeguet a Camoranesi fino a Buffon. Un schiaffo sulla faccia del calcio mercenario » .

    A proposito di Buffon. Il portiere, campione del mondo è in lizza per il Pallone d’Oro. Lei cosa ne pensa?

    « Che lo meriterebbe alla grande. Io lo darei a lui. Ma un pensierino lo si potrebbe fare anche su Cannavaro » .

    Quanto c’è di lei, Plati_ni, in questa nuova Ju_ventus risorgimentale?

    « Un poco c’è » .
    Un poco quanto?
    « Poco » .
    Una bella mazzata, lo scandalo.
    « Paradossalmente non per la Juventus. La gente non è stupida e giustamente pretende che chi sbaglia debba pagare. Lo pensa an_che un padre di un figlio. Soltanto così si risorge. E tra due anni nessuno ricor_derà più ciò che di brutto è accaduto » .

    In effetti, ora, la Juven_tus sembra più amata di quanto non lo fosse pri_ma.

    « Vede, mi dice sempre il mio amico Alain Delon: possiedo tutte le qualità necessarie per farmi voler bene però se a questo ag_giungo di avere un tumore allora tutti mi adorano. E’ la vita. Quella dei grandi, specialmente » .

    Sì è mai trovato, nel cor_so di tutti questi anni, nelle condizioni di poter tornare alla Juve come dirigente?

    « Non c’è mai stata la vo_lontà. Non da parte mia. L’ho sempre detto e lo ripe_to. Impossibile amare la stessa donna due volte e con la medesima inten_sità » .
    Ma non prova mai un pizzico di nostalgia per i colori bianconeri?

    « Qualche volta succede. E quando accade penso ad al_tro e me la faccio passare subito » .
    Anche perchè il suo cer_vello, ora, è impegnato a lavorare freneticamente in vista delle elezioni per la presidenza del_l’Uefa che si terranno a Dusseldorf il 26 di gen_naio. Lei contro Johans_son per la poltrona più ambita.

    « Non io, ma il mio pro_gramma che sto tentando di illustrare andando in gi_ro per tutti i cinquantadue Paesi che possiedono una Federazione calcistica » .

    Quale tipo di messaggi lancia ai suoi possibili elettori?

    « Soprattutto quello di ope_rare perchè si arrivi a ren_dere il calcio alla gente, al_la famiglie e ai club, to_gliendolo dalle mani degli avvocati, dei tribunali e delle televisioni padrone » .

    Una guerra contro i po_tenti, insomma.

    « No, una battaglia per la giustizia che non significa, per esempio, creare un tet_to economico per gli stipen_di ai calciatori, ma sola_mente pagarli in base agli introiti delle singole so_cietà » .
    Quali sono i nemici del calcio, oggi?
    « Le divisioni, il doping, le scommesse e una certa cor_ruzione. Perchè no, anche il G14 che non ha diritto di esistere » .

    La gente, almeno in Ita_lia, sta abbandonando gli stadi.

    » Perchè, di fatto, non esi_stono più giocatori bandie_ra ai quali affezionarsi » .

    Non perchè il gioco è scadente?

    « Non lo è. Ho visto Barcel_lona e Chelsea giocare una partita meravigliosa, l’al_tra sera » .
    E’ vero che lei, in Cham_pions, toglierebbe uno spazio alle italiane?

    « Vorrei vedere aggiungersi al gruppo anche una picco_la squadra di quelle che non compaiono mai in una manifestazione europea » .

    Berlusconi proponeva, un tempo, il campionato d’Europa.

    « Manco a parlarne. Un’idea simile non verrà mai rea_lizzata » .
    Il suo amico Blatter ne ha sparata una grossa dicendo che l’Italia non meritava di passare i quarti contro l’Austra_lia.

    « L’Italia ha vinto meritata_mente il Mondiale e sono rimasto deluso da Blatter quando non è sceso in cam_po per consegnare la Coppa agli azzurri »
    Quali altri capitoli nel suo programma eletto_rale?

    « Un fondo di solidarietà per i Paesi dell’Europa cal_cistica più poveri, con un interscambio di giocatori giovani e di infrastruttu_re » .

    In caso di successo che cosa farà?

    « Andrò a vivere a Ginevra, con mia moglie. Sarò un presidente sempre presen_te, insomma » .

    E se dovesse perdere?
    « Andrò a meditare nella mia casa di Cassis. Una lunga vacanza e una qua_lità della vita, forse, mi_gliore » .

  michel

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina