1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4487101
    Rassegna Stampa
    La Roma ha ceduto lo sfruttamento del marchio
    Intanto si cerca sempre uno sponsor per le maglie
    06.11.2006 10.43 di Ilario Imparato articolo letto 1 volte
    Come approvato dal Consiglio di Amministrazione della società dell'11 ottobre 2006, l'A.S. Roma ha firmato un accordo con l'impegno per la costituzione della Soccer Brand Management Srl, in intesa con Maria Cristina Sensi, figlia del patron Franco Sensi. Lo si apprende da un comunicato ufficiale della società giallorossa.
    Nei giorni scorsi, la società aveva precisato che Diadora Invicta S.p.A., (società con la quale A.S. Roma ha in corso un contratto di sponsorizzazione tecnica), non aveva alcun coinvolgimento negli attuali assetti societari della costituenda società in cui sarebbe stato conferito il Ramo di Azienda.
    Il nuovo accordo di sfruttamento del marchio dovrebbe consentire (a partire dal 2010), gli attesi interventi di ricapitalizzazione. L'As Roma, inoltre, ha anche dato mandato per valutare il valore di un abbinamento sponsorizzativo con il club. Uno sponsor di maglia manca sulle casacche giallorosse dal 30 giugno 2005. Ultima partnership fu Mazda. Poi solo la sponsorizzazione a gettone con Banca Italease. Il valore attuale della maglia dei giallorossi è stimato tra i 6 ed i 7 milioni di euro.
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog

  La Roma cede il marchio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina