1.     Mi trovi su: Homepage #4487930
    Volevo solamente esprimere delle considerazioni sull'asta infrasettimanale e valutare opportune modifiche, e cioè:
    - nella lega a stipendi in cui sto giocando c'è una situazione finanziaria molto precaria, vale a dire, su 10 squadre, 7 sono in passivo o a Zero di capitale le altre 3 hanno rispettivamente 175ve, 9ve e 60ve. E' una situazione che va avanti già da due mesi circa, i giocatori all'asta se li aggiudicano sempre e dico sempre, le squadre che hanno un capitale sociale molto basso, mi spiego meglio.
    Se chi possiede 9ve punta il 99% del suo capitale e chi possiede 175ve ne punta 10/15% del suo capitale non si aggiudicherà mai i giocatori all'asta, e dico mai perchè dà due mesi circa stà accadendo questo. E non penso nemmeno che chi possiede 175ve punti il 50% del suo capitale per acquistare un giocatore.....(parere personalissimo). Quindi il criterio a mio parere di acquistare i giocatori all'asta penalizza pesantemente in questo caso chi possiede più VE e la cosa non mi pare equa, perchè in due mesi circa e presumo anche in futuro se la situazione dovesse rimanere tale, l'asta infrasettimanale è molto penalizzante.......
    Chi possiede più VE non vuole dire che abbia necessariamente una formazione forte, anzi può essere anche il contrario quindi alla fine viene agevolato chi sperpera di più e nello stesso tempo costruisce anche una formazione più forte........
    A mio avviso è da rivedere per cercare di equilibrare la cosa poi dopo fate voi le vostre considerazioni.
    «In Africa, tutte le mattine, quando sorge il sole, una gazzella muore. Si sveglia già morta, perché si vede che non stava molto bene il giorno prima e allora... comunque, sempre in Africa, tutte le mattine, quando sorge il sole, un leone appena si sveglia comincia a correre per evitare di fare la fine della gazzella che è morta il giorno prima. E poi, correndo, vede che c'è la gazzella morta il giorno prima lì e dice "Che cosa corro a fare? Mi fermo e gli do due mozzicate". Comunque, dove voglio arrivare? Non è importante che tu sia un crotalo o un pavone. L'importante è che se muori, me lo dici prima».

  Asta infrasettimanale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina