1.     Mi trovi su: Homepage #4488640
    Arbitrato: annullata diffida Carraro


    Il collegio arbitrale del Coni ha deciso di annullare la diffida nei confronti di Franco Carraro, ex presidente della Figc. Lo stesso collegio ha altresì dichiarato la sua incompetenza a decidere in merito alla richiesta dell'ex numero uno della Federcalcio di cancellare la sanzione pecuniaria inflittagli dalla Corte Federale nell'ambito del processo a "calciopoli". Cancellata la diffida, resta la multa di 80.000 euro.

    Poteva andare peggio, molto peggio visto come si era sviluppata l'intera vicenda. Ed invece a Franco Carraro, dopo la decisione dell'arbitrato del Coni, ultimo grado di giudizio della giustizia sportiva, resta una multa. Una multa pesante, 80.000 euro inflittigli dalla Corte Federale, ma tutte le accuse a suo carico sono cadute, ultima delle quali la diffida che, nella giornata di mercoledì, lo stesso arbitrato ha deciso di annullare.
    La richiesta dell'ex numero uno della Figc in realtà prevedeva anche la totale cancellazione della sanzione pecuniaria, ma il collegio arbitrale presieduto dal professor Pier Luigi Ronzani ha invece sentenziato per il solo annullamento della diffida. La multa era stata stabilita dalla Corte Federale che aveva tramutato la decisione di primo grado (inibizione di 4 anni e 6 mesi) in 80.000 euro di multa. Al ricorso di Carraro la Federcalcio aveva obiettato, in sede di arbitrato, chiedendo l'improcedibilità o l'inammissibilità della richiesta.

    Alla fine però i giudici hanno sentenziato la loro incompetenza a decidere in merito alla richiesta di cancellazione della sanzione pecuniaria, ma per quanto riguarda la diffida hanno preso atto che la stessa Corte federale aveva sottolineato che ''non vi fosse prova che Franco Carraro agisse per scopi diversi da quelli istituzionali'' nei suoi colloqui con i designatori arbitrali. In pratica l'Arbitrato ha messo in evidenza che ''Non può imputarsi all'allora presidente federale l'attivazione di procedure informali di richiamo della categoria arbitrale all'osservanza di scrupolose direzioni di gara''. Dopo l'audizione di fronte al Collegio arbitrale di Carraro, lo scorso 27 ottobre, il suo legale avvocato Giovanni Verde non aveva escluso l'ipotesi di un ricorso al Tar se l'istanza non fosse stata accolta.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4488645
    Tra poco arriveremo al punto che dovranno chiedere scusa a tutti i personaggi implicati in calciopoli... :rolleyes:
    [size=1][i]"Ci sono vari strumenti meccanici che aumentano l'eccitazione sessuale, specialmente nelle donne. Tra i più importanti sicuramente c'è la Mercedes-Benz 380SL." (Lynn Lavner)

    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha de

  Carraro: Calciopoli si chiude con una multa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina