1.     Mi trovi su: Homepage #4489525
    Serie A, gli stipendi si abbassano
    La media è di 923mila euro a calciatore
    I soldi sono sempre tantissimi, soprattutto paragonati allo stipendio medio di un normale lavoratore, ma nell'ultimo anno è calata la media dei compensi ai giocatori di Serie A. In particolare, nel 2004/05 un calciatore guadagnava 1.007 mila euro a stagione, nel 2005/06 la cifra si è abbassata a 923 mila. Era dal 1999/2000 che gli stipendi medi non erano così bassi. Il "paperone" è Zlatan Ibrahimovic con 6 milioni.

    Non sono certamente dei poveretti, anche se negli ultimi anni anche lo stipendio dei calciatori ha iniziato ad abbassarsi e, nella scorsa stagione, per la prima volta sono scesi sotto il milione di media dal campionato 2000/01. Una tendenza che segue quella del mercato, dove le cifre stratosferiche sono diventate un po' più normali.
    Nella scorsa stagione, in particolare, solamente 132 calciatori su 609 hanno superato il milione di stipendio annuo, mentre sono 160 quelli che guadagnano meno di 103mila euro. Certo, non mancano assolutamente le eccezioni ed i grandi campioni continuano a portare a casa uno stipendio incredibile.

    E' il caso dell'interista Zlatan Ibrahimovic, che guadagna 6 milioni di euro netti a stagione solamente di ingaggio (mentre alla Juve ne portava a casa "solamente" 1.6). Non stanno male nemmeno i vari Kakà (5.5), Buffon (5.3), Vieira (5.3) e Totti (5.2), anche se le cifre guadagnate negli altri sport dai campioni più affermati non sono nemmeno paragonabili.
    Si passa dai circa 80 milioni per il golfista Tiger Woods, ai 58 di Michael Schumacher, fino alle stelle Nba come Shaquille O'Neal e Kobe Bryant. Insomma, i nostri calciatori, pur non potendosi lamentare, non sono certamente quelli più ricchi.

    -------


    Solo l'inter poteva offrire 6 Milioni di Euro ad uno che ne percepiva 1,6 l'anno prima.....

    :cool:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4489526
    Calcoliamoci che Cannavaro , Emerson , Zambrotta , Veron , Rui Costa , Stam , questi i primi che ricordo con stipendio alto , non giocano più in italia , mi pare ovvio che si abbassino , poi molte squadre sono costrette a questo tipo di gestione.
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  3. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4489527
    Originally posted by Bardok
    Calcoliamoci che Cannavaro , Emerson , Zambrotta , Veron , Rui Costa , Stam , questi i primi che ricordo con stipendio alto , non giocano più in italia , mi pare ovvio che si abbassino , poi molte squadre sono costrette a questo tipo di gestione.


    Infatti.... senza la giuve già il livello economico si abbassa e non di poco..... :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4489529
    ibra prendeva poco perchè la giuve glie ne dava pochi, ora prende forse piu di quel che merita, ma sicuramente ha un ingaggio più vicino al suo valore, quindi non vedo lo scandalo:)

    per zan: il monte stipendi più alto l'ha sempre avuto il milan:cool: (e non c'è da vantarsene sia chiaro)
  5.     Mi trovi su: Homepage #4489530
    Originally posted by massituo
    ibra prendeva poco perchè la giuve glie ne dava pochi, ora prende forse piu di quel che merita, ma sicuramente ha un ingaggio più vicino al suo valore, quindi non vedo lo scandalo:)

    per zan: il monte stipendi più alto l'ha sempre avuto il milan:cool: (e non c'è da vantarsene sia chiaro)



    appunto....il milan ha sempre avuto questo primato...

    Per Ibra...
    passare da 1,6 a 6 Milioni mi sembra eccessivo....e soprattutto gestionalmente errato....

    :rolleyes:

  Serie A, gli stipendi si abbassano

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina