1.     Mi trovi su: Homepage #4490993
    Tra le varie mail di stamattina mi è arrivata questa che trovo interessante... l'ho postata così come mi è arrivata, non so nemmeno se sia vero o meno e a quando risale ... se lo fosse non nego di concordare pienamente con il commento riportato.

    -----------------------

    "Ieri in senato è stata intitolata una sala a Carlo Giuliani."



    Finalmente la sinistra al potere ha potuto rendere omaggio al suo eroe moderno, distintosi per aver cercato di spappolare la testa di un carabiniere con un estintore durante la guerriglia urbana scatenata dai no-global, in occasione del G8 di Genova.

    Forse ho una concezione dell'eroismo un pò antiquata, legata al compiere azioni straordinarie a fin di bene, al sacrificio della propria vita per la salvezza di un'altra, al compiere un gesto per l'onore della patria, la sinistra italiana, invece, qualifica come eroico il tentato omicidio di un carabiniere, che lavora per difendere la nazione a 1.300 euro al mese.

    Il povero ragazzo morto è, suo malgrado, al centro di una vergognosa opera di strumentalizzazione che ha avuto il suo apice, sempre ieri, con la nomina a Senatrice di sua madre Heidi, la quale avrebbe fatto meglio a riflettere sulle sue responsabilità di madre ed educatrice, piuttosto che andare ad occupare uno scranno al Senato dal quale ovviamente cercherà di scaricare le sue colpe sulla società".

    Vi prego fatela girare, non si può tacere su fatti di questa portata!!

    Grazie
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  2.     Mi trovi su: Homepage #4490994
    Originally posted by MaestroZen
    Tra le varie mail di stamattina mi è arrivata questa che trovo interessante... l'ho postata così come mi è arrivata, non so nemmeno se sia vero o meno e a quando risale ... se lo fosse non nego di concordare pienamente con il commento riportato.

    -----------------------

    "Ieri in senato è stata intitolata una sala a Carlo Giuliani."



    Finalmente la sinistra al potere ha potuto rendere omaggio al suo eroe moderno, distintosi per aver cercato di spappolare la testa di un carabiniere con un estintore durante la guerriglia urbana scatenata dai no-global, in occasione del G8 di Genova.

    Forse ho una concezione dell'eroismo un pò antiquata, legata al compiere azioni straordinarie a fin di bene, al sacrificio della propria vita per la salvezza di un'altra, al compiere un gesto per l'onore della patria, la sinistra italiana, invece, qualifica come eroico il tentato omicidio di un carabiniere, che lavora per difendere la nazione a 1.300 euro al mese.

    Il povero ragazzo morto è, suo malgrado, al centro di una vergognosa opera di strumentalizzazione che ha avuto il suo apice, sempre ieri, con la nomina a Senatrice di sua madre Heidi, la quale avrebbe fatto meglio a riflettere sulle sue responsabilità di madre ed educatrice, piuttosto che andare ad occupare uno scranno al Senato dal quale ovviamente cercherà di scaricare le sue colpe sulla società".

    Vi prego fatela girare, non si può tacere su fatti di questa portata!!

    Grazie


    Approvo tutto il commento , vergognosa l'iniziativa , destra o sinistra siamo nel mondo dei balocchi
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  3.     Mi trovi su: Homepage #4490995
    Originally posted by Bardok
    Approvo tutto il commento , vergognosa l'iniziativa , destra o sinistra siamo nel mondo dei balocchi


    Super quoto. Mi viene da vomitare.
    [font=impact]- Spikey Hair Campione Lega Champion Pigs 2004-05 - 2006-07[/font]
    [font=impact]- Real Trieste Campione Lega TW Superliga 2004-05 - Campione Coppa del Nonno 2005-06[
  4.     Mi trovi su: Homepage #4490997
    ohi ohi ohi piano qua con tutte le sentenze. Non concordo nemmeno io sull'intestazione della sala a Carlo Giuliani, ma ci sono passi dell'articolo che non mi piacciono, messi per fare un bel calderone....

    durante la guerriglia urbana scatenata dai no-global[/QUOTE]

    parliamone delle responsabilità della guerriglia. Come sempre si tende a colpevolizzare solo una parte, ma siccome ho parlato con gente che c'era e in questo forum c'è più di uno che era presente in quel di genova non si può farla così semplice. Ovviamente il testo della mail non poteva dire altrimenti, visto che era qualcosa contro l'iniziativa, ma non mi piace sto passaggio....

    [QUOTE]Heidi, la quale avrebbe fatto meglio a riflettere sulle sue responsabilità di madre ed educatrice[/QUOTE]

    e questo ancora meno. Ognuno avrà la sua idea, la sua opinione, ma certo dare la colpa alla madre di Carlo per quello che è successo al figlio è veramente assurdo.

    [QUOTE]dal quale ovviamente cercherà di scaricare le sue colpe sulla società".


    perchè ovviamente? Mi sembra solo abbia tentato di difendere la morte di suo figlio dall'insabbiatura. Sapeva di avere il coltello dalla parte della lama eppure per un pò di verità ci ha messo la sua faccia e il suo tempo. Non mi sembra abbia detto "è colpa della società se Carlo è stato ucciso".....
  5.     Mi trovi su: Homepage #4490998
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    ohi ohi ohi piano qua con tutte le sentenze. Non concordo nemmeno io sull'intestazione della sala a Carlo Giuliani, ma ci sono passi dell'articolo che non mi piacciono, messi per fare un bel calderone....



    parliamone delle responsabilità della guerriglia. Come sempre si tende a colpevolizzare solo una parte, ma siccome ho parlato con gente che c'era e in questo forum c'è più di uno che era presente in quel di genova non si può farla così semplice. Ovviamente il testo della mail non poteva dire altrimenti, visto che era qualcosa contro l'iniziativa, ma non mi piace sto passaggio....



    e questo ancora meno. Ognuno avrà la sua idea, la sua opinione, ma certo dare la colpa alla madre di Carlo per quello che è successo al figlio è veramente assurdo.



    perchè ovviamente? Mi sembra solo abbia tentato di difendere la morte di suo figlio dall'insabbiatura. Sapeva di avere il coltello dalla parte della lama eppure per un pò di verità ci ha messo la sua faccia e il suo tempo. Non mi sembra abbia detto "è colpa della società se Carlo è stato ucciso".....



    Sono parzialmente d'accordo solo sul primo passo..... non sul resto.
    Non mi sembra scandaloso quello che hai quotato anzi.... mi sembra verità.
    La guerriglia urbana 2o te è stata scatenata (ovvero iniziata) dalla polizia o dai manifestanti? Sono convinto che poi la polizia, sbagliando, abbia fatto di tutta un erba un fascio considerando tutti i manifestanti "soggetti pericolosi" gettando ancora più benzina sul fuoco... ciò non toglie che i disordini sono stati creati ... iniziati o scatenati dai manifestanti. Chiedere a Casarin o al parlamentare napoletano di cui mi sfugge sempre il nome per chiarimenti :rolleyes:


    Sugli altri 2 punti... e parlo/giudico su ricordi sommari, mi sembra che la mamma non sapesse da mesi dov'era e cosa combinava suo figlio e che una volta ucciso non ha attaccato la società ma le istituzioni..... come se fosse colpa del berlusca e dei carabinieri se suo figlio cercava di spaccare la testa ad un carabiniere con un estintore. Ribadisco che cmq la storia di sto ragazzo non l'ho seguita direttamente e la maggior parte delle cose che ho in testa le ho acquisite ascoltando chiacchiere da bar.

    Per come la vedo io .... dovevano celebrare un ragazzo di 20 anni che è stato costretto per non farsi ammazzare ad uccidere una persona che manco conosceva e che voleva fracassargli il cranio. Per colpa di un idota (e scusate se esprimo un giudizio pesante su un defunto ma non riesco a far altrimenti) questo carabiniere si trova ad aver vissuto una esperienza che 2o me... condizionerà negativamente tutta la sua vita.
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  6.     Mi trovi su: Homepage #4491000
    non voglio entrare nei particolari madre/figlio ed è per questo non mi è piaciuto l'intervento sul ruolo educatore della madre. Però ho visto un'intervista e delle testimonianze in cui la madre raccontava quel giorno e QUEL GIORNO, come tutti gli altri, si erano visti. Lui poteva abitare pure da un'altra parte (cosa più che legittima), ma non è che non sapesse più niente. Anzi, ha raccontato del fatto che il ragazzo è partito con i boxer per andare al mare e tutto ciò che gli si vede in dosso le immagini testimoniano che o gliel'hanno passato o l'ha raccolto da per terra. Cosa aveva addosso? Un passamontagna (scelta più che discutibile e condannabile non c'è che dire, ma un passamontagna non significa nemmeno che sei un black block) e nient'altro. Poi si può crederci o meno, ma queste sono le testimonianze e mi attengo a quelle. Non ho motivi per non credere che Carlo inizialmente voleva andare al mare per poi convincersi (visto che la manifestazione si faceva nella SUA città) grazie ad amici incontrati per strada di partecipare anche lui.
    Poi le cose sono diventate molto più grandi di lui e alla guerriglia, purtroppo, ci ha lasciato le penne. Ma non dico purtroppo perchè lui per me è un eroe, tutt'altro. E' perchè era un ragazzo, di vent'anni. Ed è morto, ucciso da un paio di proiettili in testa da parte di un poliziotto impaurito.
    Io non metto in conto la volontarietà del poliziotto, come escludo che quell'estintore potesse spaccargli il cranio (maddai). La cosa si era fatta molto pesante e la situazione era giustamente definibile guerriglia.

    Ma IO penso sia stata VOLUTAMENTE gestita in questa maniera, per poter provocare certi disordini. Fino all'arrivo di quei deficienti dei Black Block la situazione era idilliaca. Canti, balli, cori, una manifestazione in pieno stile. Una manifestazione che il Mondo ci invidiava.
    E' vero che ci poteva e forse ci doveva essere più controllo nel corteo per quanto riguarda gli infiltrati, ma è altrettanto vero che siccome si sapeva da dove arrivavano questi delinquenti (arrivati solo per distruggere) si poteva fermare la loro rabbia in pochissimo tempo. E da parte di chi ne aveva il dovere oltre che le possibilità.

    Invece si è arrivati a questa situazione e sarò di parte, ma credo sia dovuta a ben precisi ordini POLITICI, responsabilità da cui i politici di allora non possono sottrarsi
  7.     Mi trovi su: Homepage #4491001
    Originally posted by Zanetti_Capitano


    Invece si è arrivati a questa situazione e sarò di parte, ma credo sia dovuta a ben precisi ordini POLITICI, responsabilità da cui i politici di allora non possono sottrarsi


    mi spieghi sta frase x favore xè non so se l'ho capita giusta...

    tu ritieni che i black block siano stati volutamente fatti infilare nel corteo dal "governo berlusconi" x creare tutti quei disastri con lo scopo di dimostrare che i comunisti son cogxxxxi o qualche altro motivo che non mi sovviene?
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  8.     Mi trovi su: Homepage #4491002
    Originally posted by MaestroZen
    mi spieghi sta frase x favore xè non so se l'ho capita giusta...

    tu ritieni che i black block siano stati volutamente fatti infilare nel corteo dal "governo berlusconi" x creare tutti quei disastri con lo scopo di dimostrare che i comunisti son cogxxxxi o qualche altro motivo che non mi sovviene?


    spero proprio che nessuno la pensi così perchè senò saremmo proprio messi male...povera italia
  9.     Mi trovi su: Homepage #4491003
    Originally posted by MaestroZen
    Sono parzialmente d'accordo solo sul primo passo..... non sul resto.
    Non mi sembra scandaloso quello che hai quotato anzi.... mi sembra verità.
    La guerriglia urbana 2o te è stata scatenata (ovvero iniziata) dalla polizia o dai manifestanti? Sono convinto che poi la polizia, sbagliando, abbia fatto di tutta un erba un fascio considerando tutti i manifestanti "soggetti pericolosi" gettando ancora più benzina sul fuoco... ciò non toglie che i disordini sono stati creati ... iniziati o scatenati dai manifestanti. Chiedere a Casarin o al parlamentare napoletano di cui mi sfugge sempre il nome per chiarimenti :rolleyes:


    c'erano milioni di persone erano 10 deficienti indisturbati.

    facciamo mente locale.. le immagini dei Black block che distruggono la città... c'è una, dico UNA 1 UNA camionetta della polizia che gli sta appresso? si vede UNO scontro tra essi e la polizia? gli occhi li vogliamo aprire o no? i filmati e le foto che riprendono gente in borghese scendere coi manganelli dai cellulari della polizia li avete visti o gli occhi aperti li tenete solo per le cose che vi fanno comodo? Quella gente è stata mazziata, l'1% era marcio, la polizia ha colpito l'altro 99% lasciando fare quell'1%.. alla scuola Diaz?.. Chiedere a Fini che era a Bolzaneto.. per chiarimenti..

    ma fatemi il favore prima di dare aria alla bocca guardateli i filmati, con spirito critico.
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  10.     Mi trovi su: Homepage #4491004
    Originally posted by MaestroZen
    mi spieghi sta frase x favore xè non so se l'ho capita giusta...

    tu ritieni che i black block siano stati volutamente fatti infilare nel corteo dal "governo berlusconi" x creare tutti quei disastri con lo scopo di dimostrare che i comunisti son cogxxxxi o qualche altro motivo che non mi sovviene?

    no, non ho attaccato il governo per intero, ma alcuni esponenti di quel governo. Scajola e Fini su tutti sono i maggiori responsabili della situazione GENERALE che si è andata a creare. Credo che il tutto sia stato volutamente lasciato scorrere (ci sono immagini che testimoniano che mentre i Black Block devastano le vetrine e le macchine i carabinieri sono fermi a chiacchierare e a fumarsi le sigarette) e il motivo non è per "attaccare i comunisti" ma per poter attaccare l'intera "classe dei manifestanti" ;) Per poter avere delle motivazioni per le quali attaccare chi era lì presente: non a caso poi è partita tutta la strumentalizzazione, visto che per molti chi era a Genova era un NO-GLOBAL o un Black Block andato solo per far casino.

    Blob ha ricostruito a 5 anni dalla morte di Carlo quei tragici giorni. Sarebbe interessante tu riuscissi a ribeccarlo da qualche parte :approved:
  11.     Mi trovi su: Homepage #4491005
    Originally posted by MaestroZen
    mi spieghi sta frase x favore xè non so se l'ho capita giusta...

    tu ritieni che i black block siano stati volutamente fatti infilare nel corteo dal "governo berlusconi" x creare tutti quei disastri con lo scopo di dimostrare che i comunisti son cogxxxxi o qualche altro motivo che non mi sovviene?


    perchè la polizia si scaglia sulla folla e prende a calci i vecchi invece di prendere a manganellate sui denti i black block?? Perchè?
    Fini cosa ci faceva a Bolzaneto? PERCHè ERA A BOLZANETO?:rolleyes:
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  12.     Mi trovi su: Homepage #4491006
    Originally posted by Canemacchina
    c'erano milioni di persone erano 10 deficienti indisturbati.

    facciamo mente locale.. le immagini dei Black block che distruggono la città... c'è una, dico UNA 1 UNA camionetta della polizia che gli sta appresso? si vede UNO scontro tra essi e la polizia? gli occhi li vogliamo aprire o no? i filmati e le foto che riprendono gente in borghese scendere coi manganelli dai cellulari della polizia li avete visti o gli occhi aperti li tenete solo per le cose che vi fanno comodo? Quella gente è stata mazziata, l'1% era marcio, la polizia ha colpito l'altro 99% lasciando fare quell'1%.. alla scuola Diaz?.. Chiedere a Fini che era a Bolzaneto.. per chiarimenti..

    ma fatemi il favore prima di dare aria alla bocca guardateli i filmati, con spirito critico.


    scommetto che il 99% contro 1% sono percentuali ben accertate! :rolleyes:
  13.     Mi trovi su: Homepage #4491007
    Originally posted by Canemacchina
    c'erano milioni di persone erano 10 deficienti indisturbati.

    facciamo mente locale.. le immagini dei Black block che distruggono la città... c'è una, dico UNA 1 UNA camionetta della polizia che gli sta appresso? si vede UNO scontro tra essi e la polizia? gli occhi li vogliamo aprire o no? i filmati e le foto che riprendono gente in borghese scendere coi manganelli dai cellulari della polizia li avete visti o gli occhi aperti li tenete solo per le cose che vi fanno comodo? Quella gente è stata mazziata, l'1% era marcio, la polizia ha colpito l'altro 99% lasciando fare quell'1%.. alla scuola Diaz?.. Chiedere a Fini che era a Bolzaneto.. per chiarimenti..

    ma fatemi il favore prima di dare aria alla bocca guardateli i filmati, con spirito critico.

    se ci mettiamo ad attaccarci fra di noi non è più finita. Manteniamo la calma e cerchiamo di discuterne ;)

  Carlo Giuliani

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina