1.     Mi trovi su: Homepage #4491841
    Padre Georg: «Basta con la satira sul Papa»
    Il segretario personale del Pontefice: «Queste "cose" non hanno livello intellettuale e offendono uomini di Chiesa»

    ROMA - Basta con la satira su Papa Ratzinger, «spero che smetta subito». Così il segretario personale del Pontefice, don Georg Genswein all'indomani dell'anatema lanciato dall'Avvenire contro le gag papali di Maurizio Crozza su La 7e contro l'imitazione di un finto don Georg, fatta da Fiorello su Viva Radio 2. Il segretario personale di Ratzinger, interpellato dall'Adnkronos, pur premettendo che «non ho mai visto queste trasmissioni e neanche le guarderò mai», accetta di dire la sua dopo la bufera che si è scatenata sulle gag satiriche contro le quali è insorto il quotidiano dei vescovi che non ha risparmiato critiche al «tentativo continuo di ridicolizzare figure cattoliche».

    «OFFESA» - Proprio a questo proposito, don Georg Genswein afferma: «Ho preso atto della polemica e spero che trasmissioni di questo tipo smettano: d'accordo la satira, ma queste "cose" non hanno livello intellettuale e offendono uomini di Chiesa. Non sono accettabili. Spero davvero che smettano subito», ribadisce il segretario del Papa, che si informa anche sul tenore di queste imitazioni. «Non le vedrò mai - insisite don Georg - Trasmissioni così sono poco costruttive. Ho preso atto del fatto e voglio dimenticare».
    Si racconta al segretario qualche sequenza delle gag sul Papa, come ad esempio quella in cui «fuma tre pacchetti di sigarette, come un turco, per prepararsi al prossimo viaggio in Turchia» e che il quotidiano della Cei ha bollato come «satira fallimentare non priva di viagliaccheria».

    14 novembre 2006

    www.corriere.it

    La cosa secondo me in assoluto più grave è che riconosca anche di non aver mai visto nè sentito questa satira.. ciò significa non accettarla a priori. :rolleyes: Non sanno proprio più come mettersi in ridicolo..
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  2.     Mi trovi su: Homepage #4491843
    Originally posted by Canemacchina
    La cosa secondo me in assoluto più grave è che riconosca anche di non aver mai visto nè sentito questa satira.. ciò significa non accettarla a priori. :rolleyes: Non sanno proprio più come mettersi in ridicolo..
    in parte hai ragione, pero' io ho visto l'imitazione di crozza e l'ho trovata di cattivo gusto.

    molto piu' leggera quella di fiorello....posso capire un'imitazione vocale senza mai cadere, pero', nell'esagerazione, ma quella di crozza giustamente puo' dar fastidio.
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  3.     Mi trovi su: Homepage #4491844
    Originally posted by Pezzotto
    in parte hai ragione, pero' io ho visto l'imitazione di crozza e l'ho trovata di cattivo gusto.

    molto piu' leggera quella di fiorello....posso capire un'imitazione vocale senza mai cadere, pero', nell'esagerazione, ma quella di crozza giustamente puo' dar fastidio.
    si ma è grave che giudicano senza averle viste, nemmeno io.. quindi non ne ho idea di come siano.. però io non mi metto a giudicarle.. :sbam:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  4.     Mi trovi su: Homepage #4491846
    Originally posted by Canemacchina
    si ma è grave che giudicano senza averle viste, nemmeno io.. quindi non ne ho idea di come siano.. però io non mi metto a giudicarle.. :sbam:
    infatti su questo hai ragione :)
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  5.     Mi trovi su: Homepage #4491847
    Originally posted by Poul London
    ma dai ...se non si puo scherzare su questo su che scherziamo!?
    :confused:
    ci sono tantissime altre cose su cui scherzare, ad essere confuso sono io :rolleyes:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  6.     Mi trovi su: Homepage #4491848
    Originally posted by Poul London
    ma dai ...se non si puo scherzare su questo su che scherziamo!?
    :confused:
    poi ripeto che io non escludo qualsiasi imitazione sul papa o la chiesa, ma ho trovato esagerata quella di crozza.
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  7.     Mi trovi su: Homepage #4491849
    Originally posted by Pezzotto
    poi ripeto che io non escludo qualsiasi imitazione sul papa' o la chiesa, ma ho trovato esagerata quella di crozza.
    esagerata perchè l'oggetto dell'imitazione è il papà o esagerata perchè lo sarebbe stata su qualsiasi altra persona?
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  8.     Mi trovi su: Homepage #4491850
    Originally posted by Canemacchina
    esagerata perchè l'oggetto dell'imitazione è il papà o esagerata perchè lo sarebbe stata su qualsiasi altra persona?
    la prima :)
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  9.     Mi trovi su: Homepage #4491851
    Originally posted by Pezzotto
    la prima :)
    e allora però non condivido! ;) il Papà è una persona come un'altra, non capisco perchè si dovrebbe offendere più di altri. :sbam:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  10.     Mi trovi su: Homepage #4491852
    Originally posted by Canemacchina
    e allora però non condivido! ;) il Papà è una persona come un'altra, non capisco perchè si dovrebbe offendere più di altri. :sbam:
    perche' appunto, per me, non e' una persona come un'altra.

    Comunque sono punti di vista, ognuno e' libero di pensarla come vuole.....ci mancherebbe altro :)
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  11.     Mi trovi su: Homepage #4491854
    Originally posted by Pezzotto
    perche' appunto, per me, non e' una persona come un'altra.

    Comunque sono punti di vista, ognuno e' libero di pensarla come vuole.....ci mancherebbe altro :)


    boh.. io capisco che possa non essere una persona come un'altra per quel che rappresenta, ma la satira (in generale) non ha come obiettivo quello di denigrare una persona ma di esaltarne qualche aspetto che può essere grottesco.. non è un insulto o una banalizzazione del credo che rappresenta.. tuttto ciò secondo me.. ed in generale. Nello specifico Crozza che lo imita non l'ho visto.. dunque taccio! :P
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  12.     Mi trovi su: Homepage #4491855
    a me quella di crozza mi garba un casino...:asd:

    "piano piano con incenso, troppo fumo bianco, non vorrei pensassero che si è fatto papa nuovo.." :asd:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L

  La Chiesa contro Fiorello e Crozza..

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina