1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4498021
    Valentino con la Ford primo in tutte e cinque le prove speciali disputate oggi; secondo è Capello (Subaru), staccato di 29"5. "Uccio" e Lapo Elkann in ritardo

    MONZA, 25 novembre 2006 - Un rullo compressore. Al termine della prima giornata di gara Valentino Rossi è al comando del rally di Monza, e in che modo! Il sette volte iridato nel Motomondiale ha infatti ottenuto il miglior tempo in tutte e cinque le prove speciali disputate fin qui. Al volante della sua Ford Focus, con Carlo Cassina a fargli da navigatore, ha staccato di 29"5 Dindo Capello che viaggia su una Subaru Impreza.
    Una bella dimostrazione di forza da parte di Vale, aiutata anche dal fatto di aver affrontato nello scorso fine settimana l'appuntamento iridato in Nuova Zelanda, chiuso all'11° posto a poco più di 20' dal vincitore Gronholm. Molto meno brillante, ma era previsto, il suo amico del cuore Uccio Salucci in coppia con Lapo Elkann: in ritardo dopo un'uscita nella prima speciale.
    Più lento ancora Davide Brivio, ds Yamaha, in coppia con il fratelli. Benissimo invece altri due protagonisti del Motomondiale: Fabrizio Lai è in testa nel gruppo A guidando una Clio, mentre Alex De Angelis (Subaru) è quarto nel gruppo N dopo un testacoda nell'ultima speciale di giornata. Domani mattina le due speciali che chiudono il rally. Nel pomeriggio la tradizionale prova spettacolo: una prova da 29,8 km e una da 26,7 km per trovare il vincitore del Master Show.

  Monza: Rossi fa il fenomeno

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina