1. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4498732
    Gnocchi: "Fatemi giocare in A"
    L'appello del comico: "Chiedo che una squadra mi faccia giocare anche solo cinque minuti prima della fine del campionato. Chi intende ingaggiarmi mi scriva"

    MILANO, 27 novembre 2006 - Questo non è uno scherzo. Io, Gene Gnocchi, 51 anni, nel pieno possesso o quasi delle mie facoltà mentali, chiedo che una squadra di A mi tesseri e mi faccia giocare anche solo cinque minuti prima della fine del campionato.
    Sono disposto a superare qualunque test psico-fisico-attitudinale dentro e fuori dal campo. Le ragioni di questa decisione sono essenzialmente 5 e tutte di specchiata e inattaccabile levatura morale:
    1. Questo calcio si prende troppo sul serio. La squadra che decidesse di farmi giocare dimostrerebbe un senso dell'ironia almeno pari a quello di Maurizio Mosca quando sostiene per l'ennesima volta che Kakà l'ha già preso l'Ascoli.
    2. Questo calcio ha bisogno di un volto nuovo fuori da tutti i giochi, di uno che quando è in campo faccia dire alla gente: di sicuro non è della Gea.
    3. La vittoria al Mondiale ha riportato in auge il calcio italiano, ma in Europa continuano a dire che c'è poco spettacolo: ecco, io sono l'uomo giusto.
    4. Ho sempre sognato che una velina a cena, guardandomi negli occhi, dopo avermi visto in campo, mi dicesse: "Ti trovo molto attraente anche se non sapevo nemmeno che mestiere facessi".
    5. Se Bettarini ha un programma in tv la domenica pomeriggio perché io, allo stesso orario, non posso giocare in serie A? Ieri a "Quelli che il calcio e…" hanno già aderito alla campagna Marcello Lippi, ex c.t. della Nazionale, Cristiano Lucarelli del Livorno e Attilio Tesser.

    :asd: :asd: Ammetto che mi piacerebbe vederlo in azione in serie A.
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4498739
    Corsi dice "no" a Gene Gnocchi... e a chi vuole Almiron! "Non è in vendita"

    “Mi spiace che Tavano non sia esploso in Spagna”.

    Fabrizio Corsi, presidente dell'Empoli, è intervenuto su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "In serie B è importante fare gol, ma anche non prenderli. Se il Napoli continua così ha ottime chances di centrare la promozione. L'Empoli? Il nostro obiettivo è quello di salvarci il prima possibile. La Fiorentina è una squadra che si riprenderà e può ambire pure alla zona Uefa”.

    Capitolo Tavano: “E' un attaccante da 15 gol a stagione; mi dispiace che in Spagna non sia riuscito ad esplodere. Con i giovani ci vuole pazienza: Matteini sta crescendo, mentre Pozzi va appoggiato. Almiron? Non credo di cederlo a gennaio, poichè per quel periodo l'Empoli non sarà ancora salvo. A giugno si vedrà”.

    Infine un chiarimento “Gene Gnocchi un minuto in A con l'Empoli? La vedo dura; anche un comico toscano voleva giocare, è un'idea simpatica, una goliardata".

  "Fatemi giocare in A"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina