1.     Mi trovi su: Homepage #4499270
    Incidenti allo stadio Adriatico Un tifoso napoletano in coma
    27/11/2006 - di repubblica ; Fonte: repubblica - www.repubblica.it
    Un tifoso napoletano di 25 anni, G.C., è in coma farmacologico all'ospedale di Pescara dopo un delicato intervento subito la scorsa notte: il giovane era rimasto gravemente ferito alla testa prima della gara tra Pescara e Napoli.

    E' ancora incerta la dinamica dell'accaduto: la polizia sta cercando di capire se il giovane sia caduto dalla gradinata battendo la testa o se la ferita gli sia stata procurata dallo scoppio di un petardo lanciato da altri tifosi partenopei nella concitazione degli incidenti che hanno preceduto l'inizio della gara.

    Il giovane era stato trasportato d'urgenza in ospedale dove i medici gli avevano riscontrato la frattura dell'osso temporale con emorragia cerebrale; nella notte il tifoso è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ed è ora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione.

    Negli incidenti che hanno fatto da contorno alla partita due tifosi pescaresi sono denunciati, quattro auto bruciate, di cui una della polizia, e otto poliziotti e un finanziere sono rimasti contusi. I due supporter biancazzurri, con precedenti specifici, sono stati denunciati per possesso di armi improprie.

    Intanto proseguono le indagini per individuare le persone che hanno provocato l'incendio di tre autovetture di tifosi napoletani e di un'auto della Polizia stradale: quest'ultima è stata bersagliata da vandali partenopei che hanno prima minacciato i due agenti presenti a bordo, e dopo averli messi in fuga hanno buttato all'interno dell'abitacolo una bomba carta.

    Non si escludono altri provvedimenti nei prossimi giorni dopo la verifica dei filmati in possesso della Questura


    un tifoso napoletano in coma.......grazie al lancio ad altezza uomo dei lacrimogeni,un tifoso del psg ucciso la scorsa settimana dalla polizia..............dove arriveremo?
  2.     Mi trovi su: Homepage #4499271
    Originally posted by don capoccione

    un tifoso napoletano in coma.......grazie al lancio ad altezza uomo dei lacrimogeni,un tifoso del psg ucciso la scorsa settimana dalla polizia..............dove arriveremo?


    Speriamo alla svelta ad un tifo sano e non esasperato come ora.
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  3.     Mi trovi su: Homepage #4499273
    Originally posted by Giovanni1982
    Sarà impossibile fino a quando le società daranno soldi alle tifoserie più violente.


    Quoto fino a "tifoserie". Poi non penso ce ne siano di più violente o meno.... nel mucchio ... la percentuale di cogxxxxi ce ne stanno in egual misura.
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  4.     Mi trovi su: Homepage #4499275
    Originally posted by don capoccione
    speriamo si calmino anche le forze del disordine...........visto che restano sempre impunite


    anche la maggior parte dei teppisti se è x questo visto che nessuno ha le palle di denunciarli ! :cool: :cool:
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  5.     Mi trovi su: Homepage #4499277
    non credo che quest'episodio debba essere paragonato a cio' che e' accaduto in francia. Qui e' evidente l'errore del poliziotto che dovrebbe lanciare in alto i lacrimogeni e non certo ad altezza d'uomo.

    non per questo pero' giustifico l'atteggiamento degli ultra' napoletani, che per me tutto sono tranne che tifosi...pero' non va fatto il solito errore di generalizzare.....c'e' tantissima gente che va allo stadio esclusivamente per fare il tifo per la propria squadra del cuore e non per lanciare petardi o spaccare teste o incendiare auto etc etc

  mah........

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina