1.     Mi trovi su: Homepage #4500361
    www.beppegrillo.it

    Quant' è bello il manganello



    In un’area di servizio sono stati fotografati in vendita robusti manganelli di legno di dimensioni tra i 60 e i 90 centimetri. Manganelli neri con il brand: il Duce con l’elmo da soldato. E una gamma di scritte a scelta per l’automobilista di passaggio. “Molti nemici, molto onore”, “Me ne frego”, “Dux Mussolini”.
    Fa parte del revisionismo storico in atto. Ci sono le magliette con scritto “Mafia – Made in Italy” e “Baciamo le mani” che vanno a ruba a Palermo tra i turisti stranieri. E in rete si comprano polo con la scritta: “Cosa Nostra” davanti e “affiliato” dietro.
    E’ il nuovo Made in Italy. Legato alle nostre radici. Genuino e perciò internazionale, da esportazione. Si può già prevedere il rilancio dell’olio di ricino fascista come purgante da usare per risolvere ogni situazione di conflitto. Qualche bombetta anarchica, deviata dai servizi, o nera autentica, a scelta dell’acquirente. Per un ritorno all’indimenticabile stagione delle stragi. Pullover delle Brigate Rosse con l’immagine di Curcio e della stella a cinque punte. Sciarpe con scritte revival: “Piazza Fontana for ever”, “10, 100, 1000 Italicus”, “Chi non salta Aldo Moro è!”, “W Ustica”, “Forza P2” (ma forse questa c’è già). Un business!
    L’Italia è ricca di episodi storici sottovalutati. Sono una miniera. Nel mondo abbiamo una pessima reputazione. Sfruttiamola. Siamo un popolo di mafiosi, post fascisti, bancarottieri, piduisti, evasori fiscali, bombaroli? Basta vergognarcene! Andiamone fieri a testa alta. E’ un filone senza fine. Pensate solo a nuovi parchi di divertimenti “Dux” o a video games su come far saltare i giudici. Al caffé alla Sindona. A Tele Mafia. Un filone inesauribile.


    :muhehe:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  2.     Mi trovi su: Homepage #4500363
    Originally posted by Giovanni1982
    Quando l'ho letto mi son messo a ridere. Ormai Beppe scrive tutte le stronzate che gli vengono in mente.


    fa un po tristezza però che si rivanghino certi fasti e si vendano certe magliette, soprattutto sulla Mafia, che non è qlc di passato.. no?
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  3.     Mi trovi su: Homepage #4500364
    Originally posted by Canemacchina
    fa un po tristezza però che si rivanghino certi fasti e si vendano certe magliette, soprattutto sulla Mafia, che non è qlc di passato.. no?


    Non è obbligatorio comprarle. Troverei più indecente se fossero bandite perchè offendono le persone. Sarebbe una situazione sulla falsa riga delle vignette satiriche sull'islam.
    Si aggiunga, che se ci sono è evidente che qualcuno le compra. Non il contrario.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4500365
    Originally posted by Giovanni1982
    Non è obbligatorio comprarle. Troverei più indecente se fossero bandite perchè offendono le persone. Sarebbe una situazione sulla falsa riga delle vignette satiriche sull'islam.
    Si aggiunga, che se ci sono è evidente che qualcuno le compra. Non il contrario.
    bè il problema ètrovar divertente una maglietta "Mafia", che fa centinaia di morti l'anno. non è una vignetta sull'Islam e non chiedo censure.. che il problema sia che c'è chi la compra e non chi le vende mi sembra di una banalità immonda :asd:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  5.     Mi trovi su: Homepage #4500366
    Originally posted by Canemacchina
    bè il problema ètrovar divertente una maglietta "Mafia", che fa centinaia di morti l'anno. non è una vignetta sull'Islam e non chiedo censure.. che il problema sia che c'è chi la compra e non chi le vende mi sembra di una banalità immonda :asd:


    Se apri un thread sull'abbigliamento e non su chi la compra allora non ci sei arrivato alla banalità immonda. Nè tu nè Beppe Grillo. Mi scuso per non essere al tuo livello culturale.
    Se apri un thread su questo argomento fai pubblicità alle suddette magliette. Quindi è da dementi, criticarle e poi pubblicizzarle.
    Se non la trovi divertente e non chiedi censure basta non aprire il thread.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4500368
    Originally posted by Giovanni1982
    Se apri un thread sull'abbigliamento e non su chi la compra allora non ci sei arrivato alla banalità immonda. Nè tu nè Beppe Grillo. Mi scuso per non essere al tuo livello culturale.
    Se apri un thread su questo argomento fai pubblicità alle suddette magliette. Quindi è da dementi, criticarle e poi pubblicizzarle.
    Se non la trovi divertente e non chiedi censure basta non aprire il thread.



    1) non ti scuso :asd:
    2) ma denunciare un costume sbagliato non è fare pubblicità :confused: allora non parliamo di Mafia se no a qualcuno viene in mente di affiliarsi, che discorso è? :confused:
    3) svegliato male? :cool:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L

  made in italy

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina