1.     Mi trovi su: Homepage #4505238
    Rossi, derby di pegni e polemiche
    Tuffo in fontana, ma Perrotta attacca

    Alla fine ha mantenuto la promessa: Delio Rossi, tecnico della Lazio, si è tuffato a tarda notte all'interno della fontana del Gianicolo, dopo aver vinto il derby della Capitale sui cugini giallorossi con un secco 3-0. La scommessa era stata fatta insieme alla tifosa biancoceleste Suor Paola. Ma alcuni giocatori della Roma lo attaccano: Perrotta e Pizarro, in particolare, confidano di essere stati presi in giro.

    Delio Rossi non dimenticherà molto facilmente il derby di domenica sera, in cui la sua Lazio ha strapazzato la Roma portandosi a casa una vittoria ineccepibile. Il tecnico ha festeggiato il successo buttandosi all'interno della fontana del Gianicolo, dopo una scommessa con la storica tifosa laziale Suor Paola: "Avevo fatto una promessa e l'ho onorata - ha spiegato a Radio Anch'io Sport - è stato qualcosa di privato, era un fatto 'inter nos'. Doveva rimanere una cosa riservata, invece qualcuno se l'è venduto...". Evidentemente Rossi ha voluto eliminare tutte le scorie del dopo partita, fatto di polemiche per la direzione di gara di Rosetti, soprattutto da parte dei giallorossi, e di veleni che si protraevano fin dai derby precedenti. E così l'allenatore biancoceleste si toglie qualche sassolino dalla scarpa: "Ho parlato solo con alcuni dirigenti della Roma e gli ho ricordato che lo scorso anno", dopo la vittoria per 2-0 dei giallorossi, "alcune manifestazioni di esultanza erano state eccessive. Eravamo in casa nostra e avevamo permesso al loro capitano, infortunato, di essere presente a bordo campo. Gli ho solo ricordato che bisogna avere misura quando si vince". Ce n'è anche per Totti: "Non condivido le sue dichiarazioni - ha ribattuto - è normale che per fermare dei grandi giocatori si usino tutti i mezzi leciti. Maradona prendeva i falli, si rialzava e continuava a giocare: e questo è l'atteggiamento del campione".

    Tornando all'immediato dopo partita, pare che Rossi abbia esagerato, almeno a sentire alcuni giocatori della Roma dopo la partita. Perrotta e Pizarro, in particolare, si aspettavano un comportamento diverso da parte sua: "Ci ha detto che siamo stati maleducati l'anno scorso - spiega - che avevamo fatto i fenomeni. Mi ha deluso". Il cileno conferma: "Non mi dimenticherò mai quello che ci ha detto". Anche Spalletti dice la sua: "Non è vero quello ha detto, non ci siamo comportati male come quello (l'addetto ai raccattapalle della Lazio) che ha fatto il gesto dei tre a Totti".

    -----------

    esagerato....

    :cool:
  2. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4505239
    Beh che ci si faccia il gesto dei gol dopo la partita a me pare normale.... insomma è uno sfottò che ci sta tutto..... :)

    Se è vero però che Delio è entrato negli spogliatoi della Roma a dare dei "fenomeni" ai giocatori avversari, allora questo e solo questo è una caduta di stile incredibile.... :rolleyes:

    Questo il mio parere!
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4505241
    So che il derby romano è particolarmente sentito, ma penso che bisognere limitarsi nel fare cose del genere.....
    specie da parte di un allenatore....

    putroppo questi atteggiamenti credo che servano solo ad inasprire i rapporti tra le due tifoserie, che già non sia amano tanto....

    :rolleyes:
  4.     Mi trovi su: Homepage #4505242
    Rossi si dimentica che i festeggiamenti dello scorso anno "a casa loro" erano per le 11 vittorie consecutive (record in serie A) e non per la vittoria sulla Lazio...

    Per il bagno in fontana, se era una scommessa "privata" non ci vedo nulla di male, tranne il fatto che a Roma è severamente vietato fare il bagno nelle fontane (chiedete ai turisti che per sbaglio provano a bagnarsi i piedi nelle torride estati...), pena il pagamento di una multa... :asd:

    Per gli sfottò ai giocatori non mi esprimo perchè sono tutte cose "per sentito dire", quindi in mancanza di elementi più precisi mi astengo.

    Vittoria strameritata quella della Lazio, nulla da dire. Ora torniamo con i piedi per terra (parlo per chi era andato lassù, altro che 3 metri sopra il cielo...), ripartiamo con umiltà (quella che a qualcuno è mancata ieri sera) e pensiamo sibito al Palermo, domenica sera...
    [size=1][i]"Ci sono vari strumenti meccanici che aumentano l'eccitazione sessuale, specialmente nelle donne. Tra i più importanti sicuramente c'è la Mercedes-Benz 380SL." (Lynn Lavner)

    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha de

  Rossi, derby di pegni e polemiche

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina