1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4505834
    Mancini confessa qual è il difficile del suo lavoro, aspetta Adriano e si tiene stretto Crespo: "Lo conoscevo dai tempi della Lazio come Ancelotti lo conosceva dal Milan..."

    "L'Inter come la Juve di Capello? A me fa piacere perchè le grandi squadre si assomigliano un po' tutte per come impongono il loro gioco...".

    Tutto rose e fiori per Roberto Mancini? No, anche il tecnico dell'invincibile Inter di questa stagione un cruccio ce l'ha... "Il momento più difficile del mio lavoro è scegliere chi deve andare in tribuna o in panchina. Non è semplice, i valori sono quasi sullo stesso livello, ne devo scegliere undici. Se uno si arrabbia significa che ci tiene a dare il suo contributo ed è un buon segno. Cerco di parlare con loro il più possibile ma uno non può farlo ogni giorno. Dall'altra parte ho la fortuna di poterli schierare spesso visto che abbiamo tante partite".

    Tra quelli che sono dello stesso livello "più degli altri" c'è Sentenza Crespo, coccolato dal tecnico nerazzurro: "Hernan è uno dei migliori attaccanti del mondo, gioca per la squadra, sottoporta ci sono pochi altri come lui. E' un attaccante completo, contro l'Empoli non stava benissimo, stava uscendo per un problema al flessore, ma è rimasto in campo e ha sbloccato il risultato in un'azione che altri attaccanti non avrebbero seguito. Ancelotti ha detto che è facile segnare quando si ha Crespo? Noi abbiamo avuto la fortuna di poterlo riprendere, io lo conoscevo dai tempi della Lazio come Ancelotti lo conosceva dal Milan...".

    Ora per completare il mosaico perfetto manca solo un nome: "Adriano deve lavorare: la settimana scorsa aveva un problema alla schiena e si era allenato solo due volte venerdì e sabato. Spero che torni a essere il giocatore che noi tutti conosciamo, sarebbe un ulteriore vantaggio. L'Inter come la Juve di Capello? A me fa piacere perchè le grandi squadre si assomigliano un po' tutte per come impongono il loro gioco...".

  Mancini su Crespo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina