1.     Mi trovi su: Homepage #4510234
    3 giorni di sciopero.. come famo a far le formazioni? :cry:

    tenete duro compagni! EDITORI :furios3:

    ecco il comunicato stampa della FNSI. :ninja: non mollate!

    «La Federazione della Stampa proclama tre giornate consecutive di sciopero per giovedì 21, venerdì 22 e sabato 23 dicembre dei giornalisti dei quotidiani, delle agenzie di informazione, del web e degli uffici stampa pubblici e privati, in modo da impedire la pubblicazione dei quotidiani venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 dicembre. Il Sindacato dei giornalisti è costretto a una nuova, durissima, iniziativa di sciopero e di protesta contro l’intransigenza degli editori della Fieg e dell’Agenzia per i contratti nel pubblico impiego Aran che continuano a rifiutare i tavoli contrattuali. La Fnsi sottolinea la gravità di vertenze contrattuali che determinano una situazione nel settore dell’informazione al limite dell’emergenza democratica. Gli editori della Fieg non solo respingono i pressanti inviti del Ministro del Lavoro ad aprire il negoziato e ignorano i pressanti appelli provenienti dalle Istituzioni, dalla società civile, dal mondo della cultura e dello spettacolo e dall’opinione pubblica, ma minacciano la disdetta del contratto vigente e mettono a serio rischio la previdenza autonoma di categoria e tutte le forme di tutela dei giornalisti. La Federazione della Stampa sottolinea la grande unità e determinazione della categoria, dimostrata dalle iniziative di protesta nazionali e aziendali, come lo sciopero delle firme, le astensioni aziendali, e le forme di applicazione rigorosa del contratto vigente. Gli editori della Fieg si assumono per intero la responsabilità della più dura azione sindacale nazionale mai proclamata dalla Fnsi. Nello stesso momento in cui annunciano uno sciopero di tre giorni consecutivi, che determinano l’assenza dei giornali dalle edicole per ben cinque giorni, la Fnsi rinnova la propria disponibilità ad aprire immediatamente, senza pregiudiziali, il negoziato contrattuale ed a partecipare a tutti i tavoli di confronto proposti dal Ministro del Lavoro Damiano sulla previdenza, sul mercato del Lavoro, sulla precarietà e sugli ammortizzatori sociali dei giornalisti e a quelli annunciati dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Levi sulla riforma dell’editoria. La Fnsi si dice disposta a collaborare con tutte le aziende del settore della comunicazione e con il Governo per dare un assetto pluralista ed equilibrato ad un settore che si trova al centro di profonde trasformazioni. Occorre però che sia garantita l’indipendenza dei media e del giornalismo, la dignità delle colleghe e dei colleghi dipendenti, autonomi e freelance, e che sia delineato un futuro certo del sistema di tutele previdenziali e sanitarie della categoria. Allo stesso tempo, il Sindacato dei giornalisti chiama alla protesta i giornalisti degli uffici stampa della pubblica amministrazione e delle aziende private per l’assenza di regole definite nel settore, nonostante la legge 150 approvata sei anni fa preveda esplicitamente il diritto alla contrattazione. La Giunta della Fnsi si riunirà nei primi giorni di gennaio per decidere le nuove azioni sindacali, di mobilitazione e di sciopero dei giornalisti da attuare nelle prime settimane del 2007».
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  2.     Mi trovi su: Homepage #4510239
    Originally posted by ScudettoWeb
    Procedi a strapparmi i peli del cu.o...
    io te li devo strappare? :asd:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  3. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4510240
    Originally posted by massituo
    scud mi è arrivata una mail in cui smentisci quella precedente e dici che i risultati saranno pronti per il 25:cool:


    Guarda che non siamo ancora andanti in stampa col numero di quella rivista, ocio che si fa sempre in tempo a cambiare vincitore... :thepimp:
  4. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4510243
    Originally posted by Canemacchina
    io te li devo strappare? :asd:


    Sì perché è più doloroso e così faccio più penitenza. :asd: Sinceramente, quella dei giornalisti è la categoria più miope di sempre, se vanno avanti così finisce male, Il Nuovo evidentemente non ha insegnato nulla.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4510244
    Originally posted by ScudettoWeb
    Sì perché è più doloroso e così faccio più penitenza. :asd: Sinceramente, quella dei giornalisti è la categoria più miope di sempre, se vanno avanti così finisce male, Il Nuovo evidentemente non ha insegnato nulla.
    cioè? avevo già sentito parlare di questo "nuovo".. donde trovo qualche notizia? :cool:


    cmq.. la penitenza sembra più per me che per te :asd:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  6. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4510245
    Originally posted by Canemacchina
    cioè? avevo già sentito parlare di questo "nuovo".. donde trovo qualche notizia? :cool:[/QUOTE]

    Redazione solo su Internet, finiti i soldi, si è fatta la guerra della professionalità e ovviamente invece che ridimensionarsi l'azienda ha chiuso. I giornali oggi hanno una concorrenza sfrenata anche peraltro molto poco attendibile ma, venghino siori venghino, GRATIS. E quindi sarebbe bene che tutti si rendessero conto che se ieri potevi scrivere scemenze e prendere dei gran soldi (io l'ho fatto per anni, ho iniziato a 18 ad andare alle conferenze stampa a scroccare pranzi e pigliare dei bei soldi per scrivere quello che volevo), oggi va già bene se il giornale vende delle copie. Io i dati di vendita, le somme degli inserzionisti e i borderò dei giornalisti li vedo...

    [QUOTE]Originally posted by Canemacchina

    cmq.. la penitenza sembra più per me che per te :asd:


    Vabbeh ma non hai visto che favola è il mio di dietro, scusa.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4510246
    Originally posted by Canemacchina
    3 giorni di sciopero.. come famo a far le formazioni? :cry:
    :wall: :wall: :cry:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  8.     Mi trovi su: Homepage #4510247
    Originally posted by ScudettoWeb
    Redazione solo su Internet, finiti i soldi, si è fatta la guerra della professionalità e ovviamente invece che ridimensionarsi l'azienda ha chiuso. I giornali oggi hanno una concorrenza sfrenata anche peraltro molto poco attendibile ma, venghino siori venghino, GRATIS. E quindi sarebbe bene che tutti si rendessero conto che se ieri potevi scrivere scemenze e prendere dei gran soldi (io l'ho fatto per anni, ho iniziato a 18 ad andare alle conferenze stampa a scroccare pranzi e pigliare dei bei soldi per scrivere quello che volevo), oggi va già bene se il giornale vende delle copie. Io i dati di vendita, le somme degli inserzionisti e i borderò dei giornalisti li vedo...



    Vabbeh ma non hai visto che favola è il mio di dietro, scusa.
    dunque i giornalisti dovrebbero andare in contro agli editori secondo te? Ci sta, però è sempre pur vero che contratti non ne fanno più a prescindere. chi vuole diventare pubblicista deve pagarsi da solo le ritenute d'acconto.. il contratto di praticantato è un miraggio e solo i figli dei direttori o quasi se lo sognano.. sono anche queste cose contro le quali lottare, anche se non credo sia questo l'obiettivo dello sciopero della Fnsi.. anche se rientra nella politica degli Editori.

    Io ccredo che i giornali (parto di carta stampata soprattutto) debbano rinnovarsi diventando l'approfondimento delle notizie date dagli altri organi di stampa. poche pagine di notizie e molte di commenti, rubriche, inchieste, reportage.. fare la competizione al web, alla tv, alla radio sull'Informazione spicciola è impossibilie, il giornale esce al mattino.. il resto può "uscire" in qualsiasi momento. e chissa che non comincino a rivendere! che ne pensi tu?
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  9. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4510248
    Originally posted by Canemacchina
    dunque i giornalisti dovrebbero andare in contro agli editori secondo te? Ci sta, però è sempre pur vero che contratti non ne fanno più a prescindere. chi vuole diventare pubblicista deve pagarsi da solo le ritenute d'acconto.. il contratto di praticantato è un miraggio e solo i figli dei direttori o quasi se lo sognano.. sono anche queste cose contro le quali lottare, anche se non credo sia questo l'obiettivo dello sciopero della Fnsi.. anche se rientra nella politica degli Editori.[/QUOTE]

    Che ci siano ovviamente delle questioni da portare avanti da parte dei giornalisti va benissimo. Ma far prendere meno soldi agli editori non serve a nulla, serve riqualificarsi. Lo vogliamo capire che fra 10 anni qualsiasi persona potrà trovare le notizie che vuole gratis, da tutto il mondo e da più angoli di vista diversi? Il mondo dell'informazione è cambiato e serve anzitutto autorevolezza: tu ne vedi sui giornali? Tu leggi sempre articoli che sembrano assolutamente oggettivi e autorevoli? Io francamente no.

    [QUOTE]Originally posted by Canemacchina

    Io ccredo che i giornali (parto di carta stampata soprattutto) debbano rinnovarsi diventando l'approfondimento delle notizie date dagli altri organi di stampa. poche pagine di notizie e molte di commenti, rubriche, inchieste, reportage.. fare la competizione al web, alla tv, alla radio sull'Informazione spicciola è impossibilie, il giornale esce al mattino.. il resto può "uscire" in qualsiasi momento. e chissa che non comincino a rivendere! che ne pensi tu?


    Esattamente.

  sciopero giornalisti..

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina