1. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #4519210
    MILANO, 11 gennaio 2007 - È stato solo amore, canterebbe il noto romano (e romanista) Antonello Venditti. Secondo Belen Rodriguez, la fidanzata argentina di Marco Borriello, l’attaccante milanista si è trovato nei guai all’antidoping per colpa di un rapporto sessuale non protetto: lei aveva un’infezione vaginale e usava una pomata a base di cortisone, che sarebbe colpevole dei risultati del controllo effettuato dopo Milan-Roma, nel novembre scorso.
    In attesa del responso delle controanalisi, che dovrebbe arrivare martedì, Borriello può consolarsi con le coccole della fidanzata. Che a Sportweek, nel numero del settimanale in edicola sabato con La Gazzetta dello Sport, ha raccontato la loro storia con molti particolari. "Marco è bello, ordinato e geloso. Ora è fissato con i quadri, ne compra in continuazione". A lei, invece, per Capodanno ha regalato uno spazzolino rosa e il dentifricio alla fragola che la ragazza usava quand’era piccola: "Un regalo tenerissimo". Il regalo più utile adesso Borriello vorrebbe riceverlo dalla Federcalcio. Spera che i giudici gli credano e che ammettano che quel cortisone non è stato presto per doparsi, ma è finito nel suo organismo per caso e senza cattive intenzioni. In un modo o nell’altro.
    La Rodriguez aveva anticipato molti dettagli dell'episodio al settimanale Star Tv. Belen ha spiegato che "il contatto fisico è stato fatale. Anzi letale. Marco s’è preso la mia stessa infezione e senza pensarci due volte gli ho consigliato di usare la crema al cortisone che il mio medico mi aveva prescritto. In seguito il test antidoping che lui ha fatto, evidenziava proprio presenza di cortisone. L’ho detto anche alla società rossonera che mi ha convocato per sentire la mia versione. Marco non è un dopato. Quando siamo in casa non beve né il the, né la CocaCola. Ha paura che possano avere effetti eccitanti collaterali".

    :asd:
  2. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4519213
    Originally posted by Sprawl
    MILANO, 11 gennaio 2007 - È stato solo amore, canterebbe il noto romano (e romanista) Antonello Venditti. Secondo Belen Rodriguez, la fidanzata argentina di Marco Borriello, l’attaccante milanista si è trovato nei guai all’antidoping per colpa di un rapporto sessuale non protetto: lei aveva un’infezione vaginale e usava una pomata a base di cortisone, che sarebbe colpevole dei risultati del controllo effettuato dopo Milan-Roma, nel novembre scorso.


    Voglio fare però una considerazione. Se è vero, come peraltro ha confermato anche l'antidoping, che è possibile essere positivo per uno shampoo, una pomata o quant'altro, credo che ci si debba interrogare sui metodi usati. Se una squadra fa uso di qualsiasi medicinale noto all'uomo ma NON nella lista antidoping per modificare le prestazioni, vabbeh. Se un giocatore si spalma della crema, beh, si è dopato. Non so, mi sembra una roulette russa francamente.
  3. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #4519216
    Originally posted by ScudettoWeb
    Voglio fare però una considerazione. Se è vero, come peraltro ha confermato anche l'antidoping, che è possibile essere positivo per uno shampoo, una pomata o quant'altro, credo che ci si debba interrogare sui metodi usati. Se una squadra fa uso di qualsiasi medicinale noto all'uomo ma NON nella lista antidoping per modificare le prestazioni, vabbeh. Se un giocatore si spalma della crema, beh, si è dopato. Non so, mi sembra una roulette russa francamente.


    credo anch'io che ci sia molto da rivedere nei metodi, oppure si tratta di applicare un po' di buon senso per i casi di questo tipo (sempre che sia tutto vero e non l'ennesimo tentativo di record mondiale di arrampicata sugli specchi).
  4.     Mi trovi su: Homepage #4519217
    Originally posted by digital_boy84
    si bisogna essere proprio idioti se lei ha l'infezione a farlo lo stesso senza guanto :asd:


    Ti togli il gusto di farlo senza ? Anche io avrei fatto lo stesso:cool:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  5.     Mi trovi su: Homepage #4519219
    Originally posted by Sprawl
    :unpazzo:

    sai quanti si beccano AIDS e epatite C ragionando così?


    Ma saprai che malattia ha la tua donna no ? E poi mi sembra strano che un'infezione porti a malattie più gravi come AIDS e Epatite C. Comunque stavo scherzando :asd:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  6.     Mi trovi su: Homepage #4519223
    Originally posted by digital_boy84
    si ma lo fai senza tutto il resto dell'anno, puoi anche fare 1 sacrificio x un breve periodo :cool:


    Non hai tutti i torti , ma la vita è corta gustatela fino in fondo quando puoi:cool:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  Dentisti, caramelle, allergie...scuse superate, Borriello ne ha una migliore

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina