1.     Mi trovi su: Homepage #4525080
    Qui Milan: "Su Oddo ci sono ancora 3 milioni di euro di differenza, a queste condizioni non lo prendiamo". Qui Lazio: "Giocatore mai messo in vendita. Berlusconi mi ha telefonato? falso. Rossi ha fatto bene"

    ROMA, 22 gennaio 2007 - "La cena col presidente Lotito è andata bene, meno quello che riguarda la trattativa su Oddo. Ci sono ancora tre milioni di euro di differenza (l'offerta rossonera è di sei milioni e Foggia, mentre la richiesta laziale è ferma a nove milioni più Foggia, ndr), a queste condizioni non siamo intenzionati a prenderlo". Queste le parole di Adriano Galliani, vicepresidente del Milan, al suo arrivo di primo mattino all'hotel Sheraton di Roma, dove è in corso l'assemblea straordinaria della Federcalcio per l'approvazione del nuovo statuto federale. Nessuna novità anche sul caso Ronaldo: "Non lo so - ha aggiunto Galliani - non dipende più da noi, se il giocatore di svincola arriva, altrimenti no".

    LOTITO RISPONDE E le schermaglie continuano. La risposta di Lotito, anche lui a Roma per l'assemblea straordinaria, arriva in tarda mattinata: "Se Galliani ha detto che Oddo non si muove dalla Lazio, allora sarà così". Il numero uno della Lazio ha voluto smentire le voci provenienti da Milano, secondo cui lo stesso Silvio Berlusconi questa mattina avrebbe concluso il trasferimento di Massimo Oddo con una telefonata allo stesso presidente della Lazio: "È una voce assolutamente infondata - ha aggiunto Lotito -, è il Milan che deve decidere se prendere o meno il giocatore. Io mi posso solo adeguare". Riguardo alla decisione del tecnico Delio Rossi di non schierare il difensore della Nazionale nella partita contro il Milan di ieri sera, e all'eventuale difficoltà di gestire il giocatore se restasse a Roma, Lotito ha detto: "Sono d'accordo con le decisioni del tecnico, se un giocatore non si allinea alle direttive della società, può anche restare fuori. Se Oddo dovesse restare con noi, lo metteremo in condizione di non nuocere alla squadra".

    LA PROPOSTA "Mi batterò per una proposta che preveda una sanzione pecuniaria e uno stop di uno o due anni nel caso un giocatore non rispetti fino in fondo il contratto. Così si eviterebbero sporchi giochi al rialzo". Lo ha ribadito il presidente della Lazio Claudio Lotito. Il numero 1 della società biancoceleste ha voluto ancora una volta spiegare di non avere mai messo in vendita il difensore della nazionale, Massimo Oddo. "Sembra che Oddo sia rimasto l'unico giocatore sul mercato italiano - ha aggiunto Lotito - io non l'ho mai messo in vendita. Quando ha firmato il contratto nessuno gli ha puntato una pistola contro. Non vedo perchè solo le società devono rispettare i contratti".
  2. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4525081
    Originally posted by Pezzotto
    Qui Milan: "Su Oddo ci sono ancora 3 milioni di euro di differenza, a queste condizioni non lo prendiamo". Qui Lazio: "Giocatore mai messo in vendita. Berlusconi mi ha telefonato? falso. Rossi ha fatto bene"

    ROMA, 22 gennaio 2007 - "La cena col presidente Lotito è andata bene, meno quello che riguarda la trattativa su Oddo. Ci sono ancora tre milioni di euro di differenza (l'offerta rossonera è di sei milioni e Foggia, mentre la richiesta laziale è ferma a nove milioni più Foggia, ndr), a queste condizioni non siamo intenzionati a prenderlo". Queste le parole di Adriano Galliani, vicepresidente del Milan, al suo arrivo di primo mattino all'hotel Sheraton di Roma, dove è in corso l'assemblea straordinaria della Federcalcio per l'approvazione del nuovo statuto federale. Nessuna novità anche sul caso Ronaldo: "Non lo so - ha aggiunto Galliani - non dipende più da noi, se il giocatore di svincola arriva, altrimenti no".

    LOTITO RISPONDE E le schermaglie continuano. La risposta di Lotito, anche lui a Roma per l'assemblea straordinaria, arriva in tarda mattinata: "Se Galliani ha detto che Oddo non si muove dalla Lazio, allora sarà così". Il numero uno della Lazio ha voluto smentire le voci provenienti da Milano, secondo cui lo stesso Silvio Berlusconi questa mattina avrebbe concluso il trasferimento di Massimo Oddo con una telefonata allo stesso presidente della Lazio: "È una voce assolutamente infondata - ha aggiunto Lotito -, è il Milan che deve decidere se prendere o meno il giocatore. Io mi posso solo adeguare". Riguardo alla decisione del tecnico Delio Rossi di non schierare il difensore della Nazionale nella partita contro il Milan di ieri sera, e all'eventuale difficoltà di gestire il giocatore se restasse a Roma, Lotito ha detto: "Sono d'accordo con le decisioni del tecnico, se un giocatore non si allinea alle direttive della società, può anche restare fuori. Se Oddo dovesse restare con noi, lo metteremo in condizione di non nuocere alla squadra".

    LA PROPOSTA "Mi batterò per una proposta che preveda una sanzione pecuniaria e uno stop di uno o due anni nel caso un giocatore non rispetti fino in fondo il contratto. Così si eviterebbero sporchi giochi al rialzo". Lo ha ribadito il presidente della Lazio Claudio Lotito. Il numero 1 della società biancoceleste ha voluto ancora una volta spiegare di non avere mai messo in vendita il difensore della nazionale, Massimo Oddo. "Sembra che Oddo sia rimasto l'unico giocatore sul mercato italiano - ha aggiunto Lotito - io non l'ho mai messo in vendita. Quando ha firmato il contratto nessuno gli ha puntato una pistola contro. Non vedo perchè solo le società devono rispettare i contratti".


    Mi fa strano, ma sono d'accordo con Lotito per una volta.... :eek: :eek: :P
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4525083
    Originally posted by LaBiRiNtO
    francamente l'atteggiamento del milan è fastidioso, avvicinano i giocatori scavalcando le società proprietarie del cartellino ed una volta presi accordi con loro offrono 2 spiccioli o addirittura nulla come nel caso di ronaldo.

    spero che non ottengano nulla di nulla.
    :asd: :asd: :asd: :asd: :asd: :asd: :asd:

  Galliani-Lotito, lite continua

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina