1.     Mi trovi su: Homepage #4530536
    Veronica Berlusconi infuriata: "Silvio mi deve pubbliche scuse"
    Mercoledí 31.01.2007 08:19


    Veronica Lario in Berlusconi chiede che suo marito le porga "pubbliche scuse". Con un'iniziativa senza precedenti la moglie dell'ex presidente del Consiglio ha scritto una lettera al quotidiano La Repubblica nella quale, esprime la sua "reazione" alle affermazioni del leader di Forza Italia indirizzate ad alcune delle signore presenti in pubblico durante la cena di gala seguita alla consegna dei Telegatti. In quell'occasione il Cavaliere si era lasciato andare: "...se non fossi già sposato la sposerei subito". E ancora: "Con te andrei ovunque".

    ECCO LA LETTERA DELLA MOGLIE DI SILVIO BERLUSCONI
    "Egregio Direttore con difficoltà vinco la riservatezza che ha contraddistinto il mio modo di essere nel corso dei 27 anni trascorsi accanto ad un uomo pubblico, imprenditore prima e politico illustre poi, qual è mio marito. Ho ritenuto che il mio ruolo dovesse essere circoscritto prevalentemente alla dimensione privata, con lo scopo di portare serenità ed equilibrio nella mia famiglia. Ho affrontato gli inevitabili contrasti e i momenti più dolorosi che un lungo rapporto coniugale comporta con rispetto e discrezione. Ora scrivo per esprimere la mia reazione alle affermazioni svolte da mio marito nel corso della cena di gala che ha seguito la consegna dei Telegatti, dove, rivolgendosi ad alcune delle signore presenti, si è lasciato andare a considerazioni per me inaccettabili: '... se non fossi già sposato la sposerei subito. Con te andrei ovunque.
    Sono affermazioni che interpreto come lesive della mia dignità, affermazioni che per l´età, il ruolo politico e sociale, il contesto familiare (due figli da un primo matrimonio e tre figli dal secondo) della persona da cui provengono, non possono essere ridotte a scherzose esternazioni. A mio marito ed all´uomo pubblico chiedo quindi pubbliche scuse, non avendone ricevute privatamente, e con l´occasione chiedo anche se, come il personaggio di Catherine Dunne, debba considerarmi "La metà di niente". Nel corso del rapporto con mio marito ho scelto di non lasciare spazio al conflitto coniugale, anche quando i suoi comportamenti ne hanno creato i presupposti. Questo per vari motivi: per la serietà e la convinzione con la quale mi sono accostata a un progetto familiare stabile, per la consapevolezza che, in parallelo alla modifica di alcuni equilibri di coppia che il tempo produce, è cresciuta la dimensione pubblica di mio marito, circostanza che ritengo debba incidere sulle scelte individuali, anche con il ridimensionamento, ove necessario, dei desideri personali. Ho sempre considerato le conseguenze che le mie eventuali prese di posizione avrebbero potuto generare a carico di mio marito nella sua dimensione extra familiare e le ricadute che avrebbero potuto esserci sui miei figli.

    Questa linea di condotta incontra un unico limite, la mia dignità di donna che deve costituire anche un esempio per i propri figli, diverso in ragione della loro età e del loro sesso. Oggi nei confronti delle mie figlie femmine, ormai adulte, l´esempio di donna capace di tutelare la propria dignità nei rapporti con gli uomini assume un´importanza particolarmente pregnante, almeno tanto quanto l´esempio di madre capace di amore materno che mi dicono rappresento per loro; la difesa della mia dignità di donna ritengo possa aiutare mio figlio maschio a non dimenticare mai di porre tra i suoi valori fondamentali il rispetto per le donne, così che egli possa instaurare con loro rapporti sempre sani ed equilibrati.

    RingraziandoLa per avermi consentito attraverso questo spazio di esprimere il mio pensiero, La saluto cordialmente".



    ---------------

    Neanche in famiglia lo sopportano !
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4530537
    [QUOTE]Originally posted by Vittore
    Veronica Berlusconi infuriata: "Silvio mi deve pubbliche scuse"
    Mercoledí 31.01.2007 08:19


    e le ricadute che avrebbero potuto esserci sui miei figli.





    A parte che si dice ci sarebbero potuto essere, ma questa lettera parla del rapporto di coppia come di un contratto: l'amore viene dal cuore, qui di cuore non ne vedo proprio, vedo soltanto un legame di facciata
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  3.     Mi trovi su: Homepage #4530538
    tutto sommato scelta coraggiosa. Mike, credo che ognuno abbia una propria concezione dell'amore e quello che lei ha fatto per il suo uomo non credo che non si possa annoverare come tale. Evidentemente ha superato il limite e si è sentita di dover dare un segnale. Importante, per lei e per la donna in generale. Un conto è capire e comprendere i motivi per i quali il proprio marito è, inevitabilmente, meno a fianco della famiglia, un altro è farsi "calpestare" come ha detto lei. Uno sfogo tutto sommato importante, che speriamo per lei venga accompagnato da delle vere pubbliche scuse anche se poi bisognerà vedere come reagirà la donna alle prossime battute che l'ex premier farà.....
  4. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4530542
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    vuoi dire che Veronica Berlusconi in realtà era una pornostar??? :eek: :asd:


    No, testina era Silvio a fare il "prono divo".... in film gay ....... :cool:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4530543
    Nei notiziari di metà giornata sulle tre reti del Biscione nessun resoconto dell'inconsueta iniziativa della signora Berlusconi

    MILANO - La notizia tiene banco nei bar e negli uffici, fin dal mattino presto è in testa alla classifica delle più lette di Corriere.it e viene strillata nei titoli dei Tg Rai, di La Sette, Skytg24: sui notiziari Mediaset invece nulla. Dell'inconsueta «ribellione» di Veronica Berlusconi alla (consueta) esuberanza del marito nessuna traccia. Silenzio nel notiziario delle 12,25 di Studio Aperto. Silenzio anche nell'edizione del Tg5 delle 13. Nulla anche nel Tg4 delle 13,30. Non è la prima volta che le reti Mediaset proteggono la «privacy» del loro proprietario. L'ultima volta è accaduto quando il Cavaliere è svenuto sul palco di Montecatini: mentre su Sky continuavano a girare le immaginidell'ex premier che si accasciava al termine del suo intervento, tutte e tre le reti del Biscione avevano scelto di non mandare in onda il filmato per «rispetto della privacy».
    31 gennaio 2007

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/01_Gennaio/31/mediaset.shtml

    ***********

    sicuramente non è una bella prova di "libera informazione" :rolleyes:
    :champion:Albo d'oro Superlega (aggiornato 30/5/07) :grazie: [url=http://forum.videogame.it/showthread.php?&postid=903504#post903504]Storico Squadre Superlega (xls aggio
  6.     Mi trovi su: Homepage #4530547
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    le reti son sue, può decidere lui cosa far andare in onda e cosa no, non vedo dove sia lo scandalo. Ha voluto pararsi il cuxo facendo finta di niente, il problema è che ha 3 canali su 6, quindi metà del palinsesto....
    infatti non lo trovo scandaloso da un punto di vista aziendale; è un comportamento che però rimette all'ordine del giorno gli annosi discorsi relativi al conflitto d'interessi: la risposta è sempre stata "non sussiste perchè le tre reti mediaset sono esempi di libera informazione"; direi che non è poi così libera.
    :champion:Albo d'oro Superlega (aggiornato 30/5/07) :grazie: [url=http://forum.videogame.it/showthread.php?&postid=903504#post903504]Storico Squadre Superlega (xls aggio
  7.     Mi trovi su: Homepage #4530548
    Originally posted by mbrio
    infatti non lo trovo scandaloso da un punto di vista aziendale; è un comportamento che però rimette all'ordine del giorno gli annosi discorsi relativi al conflitto d'interessi: la risposta è sempre stata "non sussiste perchè le tre reti mediaset sono esempi di libera informazione"; direi che non è poi così libera.


    d'altronde pilota l'informazione come vuole giorno per giorno senza che nessuno faccia parola, non è sicuramente una lettere contro il grande capo che mi fa capire il loro modus operandi :D
  8.     Mi trovi su: Homepage #4530549
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    d'altronde pilota l'informazione come vuole giorno per giorno senza che nessuno faccia parola, non è sicuramente una lettere contro il grande capo che mi fa capire il loro modus operandi :D
    è un caso eclatante, un precedente da tenere presente quando il prossimo direttore-del-tg5-senza-macchia si vanterà della propria indipendenza dalla proprietà
    :champion:Albo d'oro Superlega (aggiornato 30/5/07) :grazie: [url=http://forum.videogame.it/showthread.php?&postid=903504#post903504]Storico Squadre Superlega (xls aggio

  Veronica Berlusconi infuriata: "Silvio mi deve pubbliche scuse"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina