1.     Mi trovi su: Homepage #4539469
    ROMA - E' stato approvato in Senato un emendamento al decreto 'mille proroghe' che cancella il ticket di dieci euro previsto dalla Finanziaria. Lo rendono noto i senatori Ignazio Marino e Fiorenza Bassoli. "Ora - ha affermato Marino - le Regioni potranno individuare e concordare nuove forme di partecipazione alla spesa sanitaria".

    Secondo Marino, "é certo un buon risultato l'eliminazione del ticket di 10 euro a ricetta". Marino, presidente della commissione Sanità, è primo firmatario dell'emendamento al milleproroghe che cancella proprio le norme che avevano introdotto il nuovo ticket: "L'applicazione di queste misure - ha spiegato in una nota - ha permesso di capire che era necessaria una correzione di rotta. Ci siamo resi conto che si trattava di un tema molto sentito dai cittadini e che è necessario trovare strumenti nuovi. Con l'emendamento di oggi affidiamo alle Regioni il compito di individuare, concertandoli con il governo, nuove modalità alternative di compartecipazione alle spesa sanitaria".

    Anche per Fiorenza Bassoli, responsabile Welfare dei Democratici di Sinistra, "l'applicazione del ticket di 10 euro per ricetta introdotto dall'ultima Finanziaria ha suscitato un forte malcontento. Alcune regioni - ha proseguito - sono ricorse alla Corte Costituzionale, è il caso delle Regioni governate dal centrodestra. Prima hanno firmato con il Ministero della Salute il Patto che prevedeva tra le altre cose anche questo tipo d'entrata, poi hanno scaricato sul governo dell'Unione ogni tipo di responsabilità". Per questo, ha aggiunto, "abbiamo promosso e infine approvato una necessaria modifica di quella norma, non solo per garantire il rispetto di un accordo che in queste settimane il ministro Turco ha sottoscritto con le Regioni, ma per attribuire loro piena responsabilità nel decidere le forme di compartecipazione, da parte dei cittadini".

    Secondo la senatrice Ds, "é anche necessario, però, intervenire per riequilibrare queste norme di compartecipazione. In Regioni come la Lombardia - ha detto - dove i cittadini sono chiamati dal 2002 a pagare l'addizionale Irpef e il ticket sui medicinali e gli esami diagnostici a 47 euro. L'aumento a 10 euro per ricetta rischia così di mettere la sanità pubblica fuori mercato". "E' significativo - ha concluso Bassoli - che la proposta di abolizione del ticket abbia trovato concordi tutti i gruppi di centrosinsitra che hanno sostenuto questa modifica al milleproroghe, così come del resto era stato chiesto anche dalla Commissione Sanità del Senato. Ora sarà necessario aprire un confronto con le Regioni su nuove forme di compartecipazione che si mantengano però entro limiti sostenibili".
    -------

    Intanto...chi ha pagato ... la prende in cuxx.

    Vorrei sapere quanto è costato metterle in atto per neanche 2 mesi. Senza contare poi ... che in molte Ulss del meridione, stando a quanto pubblicato l'altro ieri su un quotidiano nazionale, tale ticket non era stato neancora introdotto.

    Sbaglio o il mortazza anche nel precedente governo aveva fatto la stessa cosa con la tassa della salute????
    Prima introdotta e poi levata a solo danno di chi aveva già dato?
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  2. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4539470
    Come darti torto Maestro, trovo cmq giusto che se ci si è accorti di aver fatto un grosso errore, verificato sul campo, si corra a riparare.... :)
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4539471
    Originally posted by razorbladeromance
    Come darti torto Maestro, trovo cmq giusto che se ci si è accorti di aver fatto un grosso errore, verificato sul campo, si corra a riparare.... :)


    x carità ... vero....

    Xò secondo me... quest'errore di valutazione è abbastanza macroscopico ed era ampiamente prevedibile anche prima di uscire con questo provvedimento
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  4. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4539474
    Originally posted by MaestroZen
    x carità ... vero....

    Xò secondo me... quest'errore di valutazione è abbastanza macroscopico ed era ampiamente prevedibile anche prima di uscire con questo provvedimento


    Quoto!

    Sono felice doppiamente, perchè primo era un provvedimento che non condividevo, secondo sono felice che si dimostri per una volta un po' elasticità mentale tra i nostri governanti.... :)
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4539475
    Originally posted by razorbladeromance
    Quoto!

    Sono felice doppiamente, perchè primo era un provvedimento che non condividevo, secondo sono felice che si dimostri per una volta un po' elasticità mentale tra i nostri governanti.... :)


    Resta il fatto ... che chi l'ha pagato... la prende nel culo come successe con la tassa sulla salute!

    La cosa pessima è che c'è gente in italia che da una parte l'ha pagato e da un'altra no malgrado il decreto fosse già in vigore.

    ANCORA UNA VOLTA SI CONFERMA CHE IN ITALIA HA RAGIONE CHI FA IL FURBO.

    Era meglio se martedì facevo l'italiano e me ne andavo senza pagarmi la mia visita alla schiena.
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!

  Ticket

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina