1.     Mi trovi su: Homepage #4540812
    - Miccoli conquista sempre più il Benfica mentre Luisao i taccuini degli osservatori della Juventus. Lo scambio di mercato ha le condizioni per realizzarsi il prossimo giugno. L'attaccante italiano ha siglato una doppietta nell'ultima gara dei portoghesi sul terreno di gioco del Nacional, confermandosi tra i leader della sua squadra e giocatore amato dai tifosi. Di contro, il difensore brasiliano, lusingato dalle attenzioni bianconere delle ultime settimane, ha dichiarato: "Per ora non ho parlato con nessun dirigente bianconero, ma è evidente che sapere di essere nel mirino di una società come la Juve mi riempie d'orgoglio. Per il momento però resto concentrato sul Benfica, anche se un'esperienza in Italia mi affascina". La Juventus prepara l'offerta, qualora non fosse appetibile al Benfica uno scambio alla pari fra i due giocatori, è pronto anche un conguaglio economico.

    Ma chi è luisao?
    :confused:
  2. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4540817
    Originally posted by massituo
    si, infatti secondo me è un miracolo che sia nato un brasiliano portiere bravo:asd: ma i dif del brasile...i centrali...sono inguardabili


    Ma che caso...... salvi i terzini perchè sono del milan per caso????? :rolleyes: :rolleyes: :asd: :asd: :asd:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4540818
    Originally posted by razorbladeromance
    Ma che caso...... salvi i terzini perchè sono del milan per caso????? :rolleyes: :rolleyes: :asd: :asd: :asd:
    i terzini sono diversi, un terzino deve sapere attaccare ma anche difendere(un po almeno), non è un caso che ho sempre ritenuto zambrotta nettamente superiore a carlos...non è un caso che ho sempre detto che lucio è una pippa...:rolleyes: oh...contenti gli giuventini:asd:
  4.     Mi trovi su: Homepage #4540819
    Originally posted by massituo
    i terzini sono diversi, un terzino deve sapere attaccare ma anche difendere(un po almeno), non è un caso che ho sempre ritenuto zambrotta nettamente superiore a carlos...non è un caso che ho sempre detto che lucio è una pippa...:rolleyes: oh...contenti gli giuventini:asd:
    mmm... eviterei in ogni caso i dif brasiliani... solo italiani o al massimo europei
    :champion:Albo d'oro Superlega (aggiornato 30/5/07) :grazie: [url=http://forum.videogame.it/showthread.php?&postid=903504#post903504]Storico Squadre Superlega (xls aggio
  5.     Mi trovi su: Homepage #4540820
    Cobolli chiama gli ex Cannavaro e Zambrotta

    Il presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli ha un sogno, quello di rivedere in bianconero Cannavaro e Zambrotta: "Sono rimasti nel nostro cuore - ha detto a Radio Anch'io Sport - mi piacerebbe ma è un discorso complicato". Così come quello su presunto interesse per Toni: "Sia lui che noi siamo concentrati su obiettivi più importanti". Su Calciopoli: "Apprezzo più i silenzi di Giraudo che le parole di Moggi".

    Cobolli Gigli affronta diversi argomenti del mondo del calcio, a cominciare dalle difficoltà dell'ex tecnico della Juve Fabio Capello al Real Madrid: "Diciamo che non sono dispiaciuto, ma nemmeno contento - dice - è un insieme di cose a rendere forte la squadra e forte il tecnico. Quanto sta vivendo Capello ci conferma che non esiste un superallenatore". In merito all'attuale tecnico dei bianconeri, Didier Deschamps, Cobolli non ha dubbi: "Se saro' ancora presidente come spero, non ho difficoltà: i punti fatti finora sono 43 più nove, metterlo in discussione sarebbe sciocco". Quanto alle voci di un possibile ritorno di Marcello Lippi, il presidente chiarisce: ''Da parte nostra c'è l'affetto e la stima per Lippi che è stato una delle colonne portanti. In questo momento per me è il ct della nazionale campione del mondo, anche se poi ha scelto di lasciare".

    Cobolli Gigli preferisce parlare del gruppo bianconero, dei tanti campioni che si sono adattati alla serie B: quelli che sono rimasti, da Buffon a Camoranesi, mostrando "umiltà e volontà" due qualità che "possono riportare a un riscatto del nostro calcio. Era necessario che tutti quanti ci concentrassimo perchè abbiamo ancora tante partite prima di essere sicuri di tornare in serie A. Del Piero? La sua permanenza la considero altamente probabile. Se poi volesse intraprendere la carriera di dirigente, noi siamo disponibili, ma non possiamo dare niente per scontato". Un sogno forse sarebbe riportare alla Juve due che sono volati in Spagna dopo Calciopoli: "Cannavaro e Zambrotta mi piacerebbe riaverli, ma è altamente improbabile. E' complicato perchè giocano in squadre di prestigio e hanno retribuzioni elevate che noi non potremmo garantire". Sullo scandalo di Calciopoli, il presidente bianconero spiega "che le dichiarazioni di Moggi non gli danno nessun fastidio, è una persona libera e puo' fare cio' che vuole. Ma apprezzo di più il silenzio di Giraudo che le parole dell'ex direttore generale".
  6.     Mi trovi su: Homepage #4540821
    Originally posted by massituo
    i terzini sono diversi, un terzino deve sapere attaccare ma anche difendere(un po almeno), non è un caso che ho sempre ritenuto zambrotta nettamente superiore a carlos...non è un caso che ho sempre detto che lucio è una pippa...:rolleyes: oh...contenti gli giuventini:asd:


    Non e' un caso che molti ti ritengano un pirla.:cool:

  La Juventus usa Miccoli per arrivare a Luisao

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina