1.     Mi trovi su: Homepage #4541310
    E' il lasciapassare nerazzurro per Cristiano Ronaldo

    Tutti ne parlano, l’Inter lo sogna. Cristiano Ronaldo è diventato l’oggetto dei desideri di molti club europei. Il Barcellona lo vorrebbe nel caso Ronaldinho prendesse casa a Milanello, il Real Madrid lo acquisterebbe per riportare tranquillità al “Santiago Bernabeu” e tornare a trionfare in Europa , il Manchester, però, lo vorrebbe tenere e lo potrebbe blindare. Il portoghese ha un costo importante, ma Massimo Moratti lo ha posizionato in cima alla lista dei “desideri del centenario nerazzurro”.Il giovane fuoriclasse passa da sogno a primo obiettivo di mercato.

    Tanti sono i fattori che potrebbero invogliare Cristiano Ronaldo a trasferirsi a Milano. Su tutti la stima nei confronti di Marco Branca, elogiato pubblicamente anche da Massimo Moratti, che la scorsa estate ha incontrato il portoghese a Lisbona dopo i mondiali e i dirigenti del Manchester UTD in Inghilterra nel periodo di crisi causata dell’aria irrespirabile tra il ragazzo e l’idolo locale Rooney. Branca ha strappato un’opzione morale, non basta, ma posiziona l’Inter in pole-position per il fuoriclasse in caso Sir Alex Ferguson decidesse di lasciar partire il “giovane fenomeno”. Importante potrebbe diventare il fattore Figo. Ronaldo considera l’ex pallone d’oro il suo maestro e l’esterno nerazzurro ha già parlato al giocatore del Manchester mettendo in evidenza alcuni punti: il progetto Inter, il “presidente-amico” Moratti, e la serietà della società, dell’allenatore e del gruppo.

    Difficile, quasi impossibile dire dove andrà il centrocampista offensivo. Le voci si perdono nell’aria, ma l’Inter è lì in attesa di un cenno da parte del nuovo Ronaldo. L’arma in più dei nerazzurri è attualmente in rosa. Sir Ferguson avrebbe individuato in Walter Samuel uno degli obiettivi principali per la prossima stagione. La maglia numero 7 verrà lasciata libera da un portoghese e …
  2.     Mi trovi su: Homepage #4541312
    Ferguson gela Moratti: "Sogna Cristiano Ronaldo? Continui a sognare..."

    Il tecnico del Manchester ostenta sicurezza sul futuro del gioiello portoghese: "Resta con noi"

    Anche ieri sera, pur meno efficace di altre occasioni, Cristiano Ronaldo ha deliziato il pubblico con alcune accelerazioni e cambi di passo devastanti. L'oggetto del desiderio di mezza Europa (quella che ha i soldi per poterselo permettere) è quotidianamente sulle pagine di mercato, complici anche gli spifferi che ad arte vengono fatti circolare dal suo entourage, intenzionato a battere cassa pesantissima in sede di adeguamento (non rinnovo, che il contratto è luuuungo, giugno 2010) con il Manchester United.

    Tra le pretendenti non è un mistero che in prima fila ci sia quell'Inter che ha mezzi e appeal per dare al giovane esterno la maglia del suo connazionale Figo, nè sono segreti gli apprezzamenti di Moratti e Mancini per il portoghese, ribaditi recentemente. Peccato che dall'altra parte ci sia un club forte e solido che di mollare il giocatore non ha la minima intenzione, come ribadito ieri sera con fare tra l'ironico e lo sprezzante da Sir Alex Ferguson, evidentemente ringalluzzito dal successo sul Lilla: "Il presidente dell'Inter sogna Cristiano Ronaldo? Continui pure a sognare, perchè Cristiano resta con noi...".

  Samuel nel mirino di Ferguson

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina