1.     Mi trovi su: Homepage #4542816
    Il presidente da Miami: «È una clausola già scritta». A gennaio lo voleva il Real.

    Suazo bye bye. «David ha un accordo scritto, va via a fine stagione. È stato un grosso sacrificio tenerlo e dovrà essere sempre riconoscente al Cagliari. È un bravo ragazzo, ha saputo frenare le ambizioni per stare con noi. Sono contento per lui». A dare l'addio al bomber honduregno è stato Massimo Cellino. A gennaio il Real ha cercato Suazo, ora potrebbe tornare nel mirino di Milan e Inter. Intanto ieri via cavo da Miami, il presidente ha affrontato vari temi: «Langella manca da due anni, è la fotocopia del giocatore che abbiamo conosciuto. Ma non si può essere sempre al top. I giocatori bravi con un allenatore e non con un altro, sono mezzi giocatori. E scuse ai mezzi giocatori non ne voglio dare. Anche perché non voglio essere un mezzo presidente».

    Inevitabile il quesito sul ventilato ritorno di Giampaolo: «Gode della mia stima, ma richiamarlo significherebbe dire alla squadra fate quel che vi pare. Se fossi stato sicuro della salvezza l'avrei tenuto. L'esonero è stato sofferto ma lui ha certe caratteristiche, la squadra ne ha altre. Ora ho massima fiducia in Colomba». Il presente: «Abbiamo perso per infortunio Canini, Chimenti, Biondini e Esposito. Ho provato a tamponare le cose a gennaio ma non ci sono riuscito».
  2.     Mi trovi su: Homepage #4542818
    Inter: idea di Mancini per l'attacco neroazzurro

    Ormai è deciso: uno degli obbiettivi di mercato dell'Inter per la prossima estate è David Suazo, punta del Cagliari: dopo le "ufficiali" dichiarazioni di apprezzamento di Roberto Manicni per l'attaccante honduregno, è infatti arrivata l'apertura del presidente sardo Massimo Cellino a sancire l'avvio della trattativa.

    "David Suazo è un calciatore che mi piace molto e che ha caratteristiche particolari che, probabilmente, i nostri attaccanti non hanno - aveva detto Mancini alla vigilia della sfida di campionato con i sardi - E' un calciatore molto veloce, dotato di un grande spunto quando ha spazio. Senza contare che è molto migliorato da quando è arrivato in Italia".

    Le "avance" della Beneamata avrebbero ricevuto risposta in queste ore dalla Florida, dove abita e lavora il numero uno del club rossoblù, Massimo Cellino.

    Ovviamente il "via libera" per la cessione prevede che questa avvenga a cifre e contropartite tecniche di interesse per il Cagliari: Suazo costa infatti intorno ai 15 milioni di euro e per lasciare l'isola, dove si trova benissimo con la sua famiglia, ambisce ad un contratto quadriennale da circa 3 milioni di euro.

    Non è peraltro da escludere, anzi, che nella trattativa venga inserito qualche giocatore per abbassare l'esborso cash da Via Durini: ai sardi piace molto Marco Andreolli, che pare però destinato a restare a Milano anche la prossima stagione, e allora l'interesse rossoblù si sposterebbe sulla comproprietà di almeno uno dei giovani della Primavera nerazzurra.

    In questo senso, gli elementi più richiesti sarebbero Ibrahimic Maaroufi, 18enne centrocampista belga, e l'attaccante Sebastian Ribas, 19enne attaccante uruguaiano con passaporto comunitario l'ipotesi di una loro cessione a metà o, meglio ancora, di un prestito con diritto di riscatto ai sardi troverebbe concorde anche l'Inter, che potrebbe far fare esperienza a due degli elementi più interessanti del suo settore giovanile.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4542820
    Originally posted by Pezzotto
    «David ha un accordo scritto, va via a fine stagione. È stato un grosso sacrificio tenerlo e dovrà essere sempre riconoscente al Cagliari. È un bravo ragazzo, ha saputo frenare le ambizioni per stare con noi. Sono contento per lui»


    non capisco.....
    suazo tiene a freno la sua ambizione ed è lui che deve essere riconoscente al cagliari....
    beh direi proprio il contrario!!!!
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4542821
    Originally posted by pela10
    non capisco.....
    suazo tiene a freno la sua ambizione ed è lui che deve essere riconoscente al cagliari....
    beh direi proprio il contrario!!!!

    Cellino si tuffa nel cannonau prima delle interviste... a volte lo sostituisce col filu ferru... questa volta li ha mischiati...!!!:confused:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4542822
    Originally posted by TonyManero
    Ibras, Crespo, Adriano, Recoba, Cruz, hanno proprio bisogno di un bell'attaccante.

    :yy:










    Forza Inter :cool:

    Un posto ci sarà perchè Recoba andrà nel museo delle cere...
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4542823
    Suazo lo vedrei bene nella Roma perchè le sue caratteristiche sono ideali per il gioco di Luciano "il capellone": velocità e tecnica sviluppate prevalentemente con palla a terra e inserimento negli spazi. All' Inter andrebbe bene al fianco di Ibra specialmente quando bisogna andare in contropiede.
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  7. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4542824
    io le vedrei bene nel Napoli:group:


    :sbav:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  8. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4542825
    Originally posted by marcomix
    io le vedrei bene nel Napoli:group:


    :sbav:

    Anche io ma per la A penserei prima a un bel faro di centrocampo... tipo Volpi...poi a due difensori centrali di cui almeno uno che sappia fare anche il laterale (Loria e Ujfalusi così con il ceco possiamo giocare a 3 o 4 potendo risparmiare una sostituzione) e infine a 3 attaccanti

    Prima lista :Mauro Esposito, Giuseppe Rossi o Claudio Bellucci (Secondo mia Pià andrà via ma se arrivasse il fratello a fargli compagnia...)

    Seconda lista: Spinesi,Zampagna, Budan o Rocchi (Bucchi per la A lo vedo una buona riserva)

    Terza lista: Koller,Muslimovic, Bogdani o armadi simili (se Sosa non resta...)

    3-5-2: Iezzo,Ujfalusi,P.Cannavaro,Loria(Domizzi),Grava(Trotta,Garics),Dalla Bona,Volpi,Bogliacino,Rullo,Calaiò,Rocchi (Bucchi,Bellucci,Spinesi,Muslimovic)
    3-4-1-2: Iezzo,Ujfalusi,P.Cannavaro,Loria,Grava,Dalla Bona,Volpi,Rullo,De Zerbi(Bogliacino),Calaiò,Rocchi (alternative uguali)
    4-4-2: Iezzo,Ujfalusi,P.Cannavaro,Loria (Domizzi),Rullo (Domizzi),Trotta(M.Esposito),Dalla Bona,Volpi,Bogliacino,Calaiò,Rocchi (alternative in attacco uguali)
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Cellino: «Suazo via a fine anno, c'è l'accordo»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina