1.     Mi trovi su: Homepage #4542879
    – Dopo le ultime polemiche che lo hanno investito, Fabio Capello scende in campo e risponde con veemenza. In particolare, Capello è seccato delle voci che vorrebbero lo spogliatoio del Real in aperta spaccatura col tecnico, in particolare dopo i casi Emerson, che si sarebbe rifiutato di scendere in campo contro il Bayern e Reyes, che si sarebbe lamentato pubblicamente circa il suo
    scarso utilizzo. “Ho il pieno appoggio da parte dei miei giocatori, - ha tuonato oggi il ‘Mister’ - i giocatori sono con me. Ci stiamo preparando bene per il derby contro l'Atletico, la squadra sta giocando e viene da due risultati utili consecutivi”.
    Circa il rifiuto di Emerson a scendere in campo, Capello è categorico: “Emerson è un giocatore del Real Madrid e conto su di lui. Il suo non è stato un atto indisciplinato. Non si è rifiutato di entrare, è una bugia, non mi ha detto che non voleva giocare.”
    A proposito di Reyes, il tecnico di Pieris ha aggiunto: “Ho parlato con il ragazzo e mi ha detto che le cose che hanno riportato i giornali sono false. Ascolterò la registrazione.”
    Capello ha poi concluso che il clima di tensione attorno a se stesso e a la Real non gli fa “né caldo né freddo”.

  Capello fa dietrofront: "I giocatori sono con me"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina