1.     Mi trovi su: Homepage #4543267
    Teppisti scrivono minacce di morte sui muri della propria casa. L'ex difensore del Milan è al centro di critiche per la decisione di lasciare Valencia.

    Si aspettava un ritorno a casa quasi trionfale, ovviamente attendendo la battaglia del ritorno degli ottavi di Champions contro l'Inter, Fabian Ayala.

    Macchè: la sua decisione di lasciare la squadra del pipistrello valenciano deve aver dato piuttosto fastidio ad una frangia non proprio civile della tifoseria iberica che, al rientro a casa del giocatore dalla trasferta di Milano, gli ha fatto trovare delle scritte non proprio amichevoli sui muri della propria abitazione. "Ayala traditore" e "Morte ad Ayala" il testi delle minacce dipinte, minacce che rivendicano la forte rivalità tra la tifoseria bianconera (ammesso che ci sia...) e quella del sottomarino giallo Villarreal, prossima squadra del difensore argentino.

    "Queste manifestazioni non c'entrano nulla con il valencianismo (termine utilizzato per descrivere l'amore dei tifosi per la città e la compagine bianconera, ndr), rifiutiamo assolutamente questo tipo di comportamenti" ha detto il patron della società Juan Soler.

  Brutto ritorno a casa per Fabian Ayala

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina