1.     Mi trovi su: Homepage #4543410
    - L'ex arbitro genovese Graziano Cesari, commenta gli arbitri designati per la sesta giornata di ritorno della Serie A.

    CATANIA - INTER
    Bertini
    Non mi piace come conduce le partite, ha dimostrato di aver raggiunto un ottimo livello, ma non per primeggiare. Vuole arbitrare all’inglese, ma non vede i falli.
    VOTO 4

    ROMA - REGGINA
    Tagliavento
    Non chiamiamolo parrucchiere che si offende, chiamiamolo coiffeur. Come arbitro inadeguato per la categoria.
    VOTO 5

    MILAN - SAMPDORIA
    Ayroldi
    Ha tutto ciò che non dovrebbe avere un arbitro, si arrabbia subito e concede rigori con troppa benevolenza.
    VOTO 5

    FIORENTINA - EMPOLI
    Paparesta
    Senza dubbio il migliore. Per come si comporta merita un grande voto.
    VOTO 8

    CHIEVO - TORINO
    Saccani
    Arbitro timido, si rintana quando arbitra. Poco decisionista, troppo buono. Un direttore di gara che si è fermato, non si è evoluto.
    VOTO 5

    ATALANTA - PALERMO
    Rosetti
    Gode di grande fama. L’ho visto ultimamente meno sicuro. Non ha ripreso il suo tono agonistico, mentale e psicologico. Arbitro che vedo meglio per le gare all’estero.
    VOTO 6

    CAGLIARI - LAZIO
    Messina
    Gli do un voto di stima. Ottimo bancario, ma come arbitro…
    VOTO 6

    LIVORNO - ASCOLI
    Girardi
    Bene. Ottimo arbitro corsa, linguaggio aperto, dialoga con i calciatori, gli serve solo un po’ più di sicurezza. Sta facendo passi da gigante.
    VOTO 7

    MESSINA - SIENA
    Pantana
    Non colpisce. Molto acerbo, insicuro. Ricordiamoci l’episodio di Livorno tra Pandev e Lucarelli, il coraggio ce l’hai o non ce l’hai, lui non ce l’ha.
    VOTO 4

    UDINESE - PARMA
    Pieri
    Sono circa 6 settimane che manca dalla serie A se non mi sbaglio, qualcosa deve aver combinato. Mi ha deluso soprattutto dal punto di vista umano. Vuole fare quello che non è.
    VOTO 5
  2.     Mi trovi su: Homepage #4543411
    Se PAPARESTA E' da 8, meglio giocare senza ARBITRO come all' oratorio ...
    chi ha un' idea GIUSTA, e' un FOLLE, finche' tutti non capiscono che e' GIUSTA, poi diventa un GENIO, ma lui lo sapeva fin dall' inizio di esserlo, per cui ...

    Bresciani si NASCE, smerdostrisciati SI DIVENTA : c'e' una bella differenza, poveretti

  Esclusivo - Pagelle Arbitri Di Graziano Cesari

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina