1.     Mi trovi su: Homepage #4546681
    Sull'asse Milano-Torino si pensa già alla prossima stagione: con l'Inter lanciata verso lo Scudetto e la Juventus verso la promozione, le due dirigenze stanno infatti valutando le operazioni di mercato che possano permettere un miglioramento di rose già competitive.

    Una delle trattative che sta prendendo piede nelle ultime ore riguarda il cambio di maglia tra Mauro German Camoranesi e Walter Samuel, trattativa che potrebbe soddisfare le necessità dei due club e della quale si era già parlato nella scorsa estate.

    La Juventus è infatti a caccia di un centrale difensivo di livello internazionale che possa garantire al reparto arretrato una tenuta superiore a quella finora vista in Serie B mentre una delle poche necessità dell'Inter è un giocatore in grado di sostituire Luis Figo, che lascerà la Beneamata a fine stagione con relativo vuoto sia sulla fascia che da trequartista, ruoli che lo juventino può ricoprire alla perfezione.

    Per quanto riguarda i diretti interessati, passata Calciopoli, l'italo-argentino è rimasto a Torino pur tra qualche mugugno, avendo più volte manifestato la volontà di trasferirsi altrove per seguire le orme di altri ex-compagni di squadra che, ceduti in estate, in questa stagione lottano per titoli nazionali o Champions League.

    Alla fine Mauro German non s'è trasferito ma ha già fatto capire di non escludere un futuro lontano da Torino: "Verso i giocatori che hanno lasciato la Juventus provo invidia: penso che abbiano fatto la cosa giusta - ha dichiarato il diretto interessato un'intervista concessa al settimanale "Controcampo" - Io ho altri due ani di contratto con la Juventus e a Torino sto bene, nonostante questa sia una stagione particolare. Rinforzi e più denaro? Non mi interessano, rimango se sono convinto di restare".

    "In questo momento il mio desiderio è di rimanere alla Juventus e mi auguro che questo sia anche quello della società - ha aggiunto il giocatore bianconero - Dove andrei in caso di trasferimento? Meglio l'estero, altre città, altri stadi e nuove esperienze".

    Detto che certe parole sono come miele nelle orecchie di Bayern di Monaco e Lione, interessatissime al giocatore - che vuole giocare in Champions nella prossima stagione - vanno poi registrate le operazioni del club di Corso Galielo Ferraris, che a fianco di Marco Marchionni ha già raggiunto l'accordo con Hasan Salihadzimic, altro esterno destro.

    In sostanza, a Torino sembrano aver già dato per scontata la cessione dell'esterno o per fare cassa, e in questo senso gli "euro" tedeschi (o spagnoli, leggasi Barcellona) sarebbero benvenuti, o per rinforzare la rosa con contropartite tecniche di livello.

    Una di queste è Walter Samuel. Il 29enne centrale nerazzurro, di due anni più giovane di Camoranesi, non gioca con continuità nell'Inter, chiuso per un posto da titolare da Cordoba e Materazzi e talvolta pure da Burdisso, anche se poi, quando viene chiamato in causa, si fa sempre trovare pronto (vedi come esempio più recente la bella prova con gol contro il Catania nell'ultima giornata). A Torino, invece, l'ex-madridista avrebbe un posto da centrale assicurato in una formazione che si sta ricostruendo per risalire subito ai vertici del calcio italiano e internazionale.

    "Il mio ideale come difensore è Montero e quello che me lo ricorda di più è Samuel, ma non è vero che l'Inter ce lo ha offerto con Julio Cesar per Buffon", aveva detto poco tempo fa Alessio Secco, direttore sportivo della Juventus, a chiarire l'interesse bianconero sul difensore interista.

    Resta da valutare la questione economica dell'operazione. Ricordiamo infatti che Samuel era arrivato a Milano due estati fa dal Real Madrid per una cifra intorno ai 16 milioni di euro e se è vero che intanto il giocatore è "invecchiato" si tratterebbe in ogni caso di cifre che oggi sarebbero eccessive. Dall'altra parte, invece, la scorsa estate la Juventus aveva ricevuto per Camoranesi offerte da circa sei milioni di euro da Valencia e Lione e, con la formazione risalita in Serie A, il prezzo è destinato a risalire. Alla fine dei conti, specie se si troverà un accordo sugli ingaggi (al momento Samuel prende qualcosa in più di Camoranesi), l'ipotesi di uno scambio praticamente alla pari resta quella più probabile.

  samuel per camoranesi?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina