1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4547500
    Che Franco Colombia sia un gentiluomo, pur se profeta di un calcio ancestrale, è indubbio. Che Giampaolo fosse, con il suo 4-4-2, un allenatore emergente bravo e stimato, è indubbio. Che Cellino sia un Presidente mangiallenatori che cambia idea frequentemente, è altrettanto indubbio.
    Nel momento in cui il patron del Cagliari si è accorto che non solo i risultati ma anche il gioco ha iniziato a latitare, ha pensato di tornare indietro suoi sui passi ammettendo l’errore macroscopico di mandare via Giampaolo che probabilmente non ha avuto il tempo necessario e giocatori adatti per far giocare la squadra alla sua maniera. Eppure alla vigilia della sfida contro la Lazio, nel tentativo, vano, di scuotere i propri giocatori,aveva dichiarato: “Ho fiducia in Colomba. Richiamare Giampaolo? In 16 anni di Presidenza non ho mai richiamato nello stesso campionato un allenatore esonerato, perché dovrei farlo questa volta? Non sarebbe coerente. E poi non mi va di dare alibi ai miei giocatori. Cosa penserebbero i miei giocatori se richiamassi un allenatore che ho mandato via?”.
    Tranquillo Cellino. Ammettere i propri errori è dei saggi…
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  "In 16 anni non ho mai richiamato un allenatore e non lo farò certo ora"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina