1.     Mi trovi su: Homepage #4547736
    Gino Corioni dalla poltrona alla panchina? Il presidente del Brescia, dopo aver esonerato il tecnico Mario Somma, lancia la propria candidatura per prendere il suo posto: "Ho inviato un fax alla FIGC perché dopo quarant'anni di calcio un presidente ha il diritto di potersi cimentare anche come allenatore. Io sono pronto - ha dichiarato Corioni - e se mi danno il via libera a Bergamo, contro l'Albinoleffe, in panchina ci vado io."
    Il patron biancoceleste sembra sicuro ed ha già pronto il suo vice: "Dario Marcolin verrebbe in panchina insieme a me. Io credo che possa succedere, è scritto nella bibbia del calcio e nel regolamento."
    Corioni ha comunque pronta anche l'alternativa a se stesso e questa è rappresentata da Gigi Maifredi.
    L'ex tecnico della Juventus, oggi protagonista in tv, è già stato anche allenatore del Brescia negli anni novanta e fu esonerato dopo 6 sconfitte in 6 incontri.
    I giudizi della critica su Maifredi sono contrastanti: c'è chi la ritiene un'ipotesi azzardata e chi, come Carolina Morace, aspetta di vedere se il tecnico, pur rimasto fuori dal giro delle panchine per qualche tempo, sia rimasto comunque aggiornato oppure no.

    Brescia rappresenta l'ultima finestra bislacca di un inizio settimana che ha portato alla ribalta i ritorni di De Biasi e Giampaolo a Torino e Cagliari, richiamati da presidenti pentiti.
    In serie B, inoltre, ieri sono stati esonerati i tecnici Maran (Bari) e Agostinelli (Triestina) sostituiti rispettivamente da Materazzi e Varrella.
    'E' un calcio isterico', l'ha detto Sacchi.

  Brescia: Maifredi o...Corioni?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina