1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4548549
    Fortuna, cuore ed un fallo di mano nel passaggio del Foggia alle semifinali di Coppa Italia di C.
    I rossoneri, vincitori all'andata per 1-0, stavano perdendo 2-0 contro il Teramo, dopo le reti di Baldi e Buono, ma a 30 secondi dalla fine dei supplementari il portiere Castelli ha segnato - irregolarmente - la rete del 2-1, regalando la qualificazione al Foggia: in zona Cesarini, in occasione di una punizione di D'Alterio, l'estremo difensore rossonero si è infatti lanciato all'assalto dell'area avversaria, risolvendo la mischia con un evidente fallo di mano, tra le proteste dei giocatori del Teramo e dei pochi tifosi abruzzesi.

    Ora il Foggia incontrerà in semifinale il Gallipoli, mentre l'altra sfida sarà Lucchese-Cuneo.
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Coppa Italia di C: gol (di mano) del portiere, Foggia in semifinale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina